×
1 295
Fashion Jobs
TBD EYEWEAR
Creative Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Accessori Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Loss Prevention Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
AZIENDA RETAIL
Marketing Director
Tempo Indeterminato · NAPOLI
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Quality Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
FOURCORNERS
Sales Manager Emilia Romagna
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
FOURCORNERS
Sales Manager Lombardia
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Floor Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
RANDSTAD ITALIA
Art Director - Beni di Lusso e Gioielli
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Junior Trademark Attorney
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
E-Commerce Specialist - Settore Fashion &Amp; Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
ESSE-M STUDIO
Plant Quality Manager Settore Tessile
Tempo Indeterminato · COMO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
SPADAROMA
Logistic Manager
Tempo Indeterminato · NOLA
RANDSTAD ITALIA
HR Organization Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Area Manager Emilia Romagna
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
DEDAR
Trade Marketing Manager
Tempo Indeterminato · APPIANO GENTILE
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Health & Safety Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Amministrazione
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Senior Creative Strategist
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Product Marketing Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Pubblicato il
20 mag 2014
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Coty dice grazie ai mercati emergenti

Pubblicato il
20 mag 2014

Nel terzo trimestre, chiuso il 31 marzo, il profumiere Coty ha registrato vendite per 737 milioni di euro (1 miliardi di dollari), in aumento del 2%. In compenso, il suo risultato operativo cala del 22%, a 60 milioni di euro, soprattutto a causa dei maggiori investimenti sostenuti per i suoi marchi.

"CK One", uno dei profumi-faro di Coty


L’attività dell'azienda di profumeria è guidata proprio dalle vendite di fragranze, in aumento del 6%, a 370 milioni di euro, ma anche dalla divisione prodotti per la cura del corpo, che registra un incremento delle vendite dell'8%, a 113 milioni di euro.

Tuttavia, il segmento make-up cala del 6%, a 252 milioni di euro, influenzato dalla cattiva performance dei prodotti per unghie negli Stati Uniti.

Nella zona Americhe, le vendite sono diminuite dell'11%, a 279 milioni di euro. Nella regione Europa, Medio Oriente e Africa (EMEA) le vendite sono invece aumentate dell'8%, a 365 milioni di euro, mentre nell'Asia-Pacifico sono cresciute del 19%, a 92 milioni di euro.

A livello globale, Coty registra i migliori risultati sui mercati emergenti, con un incremento delle vendite pari al 15%. Performance dovute soprattutto alla creazione di joint venture o filiali nel Sud-Est Asiatico e nel Medio Oriente.

Inoltre, come FashionMag.com ha anticipato lo scorso febbraio, Coty si rafforzerà in Brasile (il suo mercato più importante), siglando un accordo commerciale con Avon Brazil allo scopo di vendere alcuni suoi prodotti attraverso gli 1,5 milioni di rappresentanti e presentatrici Avon nel Paese.

Coty ha già anticipato che nel quarto trimestre otterrà un risultato quasi piatto, in ragione soprattutto del difficile contesto economico che si riscontra in Nord America, ma prevede un'accelerazione della crescita nella prima metà dell'esercizio fiscale 2015.

Sarah Ahssen (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.