×
1 388
Fashion Jobs
PRAXI
Senior HR Controller
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PRONOVIAS GROUP
Junior IT Assistant
Tempo Indeterminato · CUNEO
EXPERIS S.R.L.
Responsabile Commerciale
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SASHA 2017 SRL
Gerente - Persona by Marina Rinaldi
Tempo Indeterminato · MILANO
HANG LOOSE SRL
Direttore Commerciale
Tempo Indeterminato · CASALE MONFERRATO
MIROGLIO FASHION SRL
Senior E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Digital Campaign Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
LA DOUBLEJ
Junior Sales Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
District Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
Product Development Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile Taglio
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
WYCON S.P.A
Area Manager Wycon - Centro Italia
Tempo Indeterminato · PESCARA
FOURCORNERS
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
EXPERIS S.R.L.
Account Manager Triveneto
Tempo Indeterminato · VICENZA
RETAIL SEARCH SRL
HR Admin & Payroll
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Area Manager Lombardia
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Senior Buyer - Fashion (Provincia Padova)
Tempo Indeterminato · PADOVA
OTB SPA
E-Commerce Accounting Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
MIA BAG
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB SPA
Sap Successfactors Hcm Solutions Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
OTB SPA
Category Buyer
Tempo Indeterminato · BREGANZE
STELLA MCCARTNEY
Health, Safety & Environment Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità

Citizen compra il marchio di orologi svizzeri Frédérique Constant

Di
AFP
Pubblicato il
today 31 mag 2016
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Il marchio di orologi svizzeri Frédérique Constant è stato venduto al giapponese Citizen. L'ammontare economico della transazione non è stato rivelato. L'obiettivo dell'operazione è di assicurare il futuro dell'azienda, che i fondatori non sono riusciti a trasmettere alla seconda generazione.

(c) AFP


I fondatori, l'olandese Peter Stas e sua moglie Aletta, intendevano infatti trasmettere il marchio ai loro figli, ma questi hanno scelto un'altra strada, con uno che è andato a lavorare nel campo delle energie rinnovabili, e l'altro nel campo medico, hanno spiegato in un comunicato.

Per assicurare il futuro della società, i coniugi olandesi hanno dunque optato per vendere l'azienda al gruppo nipponico, che segnerà l'inizio di una “nuova fase di sviluppo”, hanno puntualizzato nella stessa nota.
Fondata nel 1998, l'azienda con sede a Plan-les-Ouates, un comune vicino a Ginevra, considerata il baluardo principale del cantone nel settore dell'orologeria, impiega circa 170 persone.

Il brand si posiziona nel segmento degli orologi svizzeri classici a prezzi ragionevoli, venduti tra i 500 e i 3.500 euro, e vende circa 150.000 pezzi all'anno.

A Baselworld, il grande salone dell'orologeria che si svolge ogni anno in marzo a Basilea, Frédérique Constant era stato uno dei primi marchi a svelare un orologio elvetico Web Connected lo scorso anno, al fianco di un modello della sua controllata Alpina.

Il gruppo giapponese Citizen, che estende così la propria gamma di prodotti, è già presente in Svizzera, dove aveva comprato nel 2012 la società Prothor Holding, proprietaria fra le altre cose della manifattura di La Joux-Perret, che produce movimenti meccanici per l'industria orologiera.

La transazione con Frédérique Constant avviene in un contesto teso per l'industria orologiera elvetica, che ha visto la propria attività contrarsi dopo anni di forte crescita.

L'anno scorso le esportazioni di orologi svizzeri sono diminuite del 3,3%, a 21,5 miliardi di franchi svizzeri (19,4 miliardi di euro), calando per la prima volta dal 2009, a causa del crollo delle vendite registrato a Hong Kong, il primo mercato per i produttori di orologi della Confederazione Elvetica.

Nei primi 4 mesi del 2016, le vendite hanno continuato il loro declino, accusando un calo del 9,5%, secondo le statistiche della federazione dell'industria orologiera, mentre le vendite in Europa sono peggiorate dopo gli attentati di Parigi dello scorso novembre.

Versione italiana di Gianluca Bolelli; fonte: AFP

Copyright © 2019 AFP. Tutti i diritti riservati.