×
1 761
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Website Analytics Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Supply Chian & Logistic Operator
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Brand Manager Sneakers
Tempo Indeterminato · COLDRERIO
CI MODA SRL/COMPAGNIA ITALIANA
Resp. Amministrativo
Tempo Indeterminato · GUIDONIA MONTECELIO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
SKECHERS
Supervisor
Tempo Indeterminato · MILAN
TALLY WEIJL
Merchandise Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
ALANUI
Product Back-Office Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Design Consultant, Slgs
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Sportswear Merchandising Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Technical Textile Production Manager – 271.Adv.21
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
HUGO BOSS
Sales Area Manager - Wholesale
Tempo Indeterminato · MILANO
ASCOLI HFD SRL
Impiegato Ufficio Acquisti e Gestione Cliente
Tempo Indeterminato · MILANO
HUGO BOSS
Construction Junior Project Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
NEIL BARRETT
Menswear Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Omnichannel Technology Analyst
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Project Manager
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
MOTIVI
Head of Merchandising
Tempo Indeterminato · ALBA
RUBENS LUCIANO S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · STRA
BLUDUE
Responsabile Prodotto e Produzione
Tempo Indeterminato · NAPOLI
CHABERTON PROFESSIONALS
Global Retail Planner, Fashion Premium Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
P448
Area Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
16 ott 2014
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Chopard sostiene un progetto di restauro a Cinecittà

Pubblicato il
16 ott 2014

La Maison Chopard prosegue il proprio impegno nell'ambito della settima Arte sostenendo un progetto di restauro a Cinecittà: il 14 ottobre è stata infatti inaugurata la nuova facciata dei celebri studi italiani.

Gli studios di Cinecittà a Roma


Presente da anni in questo mondo, in particolare attraverso la partnership che la lega dal 1998 al Festival di Cannes, la maison ha scelto di sostenere il restauro di alcuni ambienti di questo luogo mitico.

Il 14 ottobre scorso, alla vigilia della nona edizione del Festival Internazionale del Film di Roma, Caroline Scheufele, co-presidente di Chopard, Roberto Cicutto, Presidente dell’Istituto Luce Cinecittà, e Luigi Abete, Presidente Onorario di Cinecittà Studios, hanno inaugurato la nuova facciata dei celebri studi italiani.

I lavori di restauro e l’inaugurazione della facciata costruita nel 1937 rappresentano la prima fase di una partnership di tre anni tra Chopard, Cinecittà Studios e Istituto Luce Cinecittà, che, con altre azioni previste, intende restaurare non solo i luoghi ma anche le pellicole dei film cult che vi sono stati girati.

Il lavoro di ripristino ha richiesto la rimozione di tutti i lavori pittorici presenti sulla facciata che si erano sovrapposti nei decenni ai colori originali. Le pareti quindi sono state poi restaurate da ditte specializzate utilizzando gli stessi pigmenti e gli stessi ingredienti adoperati originariamente per la creazione della facciata, recuperati grazie ad un paziente lavoro di ricerca da parte dello staff di Cinecittà in collaborazione con la sovrintendenza ai beni culturali di Roma Capitale.

Roberto Cicutto, Caroline Scheufele e Luigi Abete


Dopo la cerimonia d’inaugurazione, oltre duecento invitati hanno partecipato a un cocktail servito davanti alla facciata. A seguire, una cena sul set della Roma Antica, in un’atmosfera degna di mitici film come Cleopatra e Ben Hur.

Gli invitati tra cui Principessa Isabella Borromeo, Marco Müller Direttore del Film Festival di Roma, l’attrice italiana Ornella Muti, la produttrice cinematografica Marina Cicogna, l’attore Riccardo Scamarcio, lo scenografo e vincitore di tre Premi Oscar Dante Ferretti, Luisa Ranieri madrina dell’ultima edizione del Film Festival di Venezia, Ginevra Elkann, Margherita Buy, Paola Cortellesi e Riccardo Milani, Michele Placido e Federica Vincenti, Lucia e Sofia Odescalchi, Francesco Melzi, Valentina Corti, Claudia Gerini e Federico Zampaglione, Anna Safronicik, Eliana Miglio, Yvonne Scio hanno potuto assistere alla sfilata di Alta Gioielleria Red Carpet, che Caroline Scheufele ha realizzato ispirandosi alle attrici e ai “red carpet” del mondo intero.

Insieme a Chopard, Vanity Fair, il settimanale di Condè Nast che dedica costante attenzione al mondo del cinema, ha rinnovato il proprio sostegno all’iniziativa che fa seguito alla mostra fotografica “Backstage at Cinecittà” tenutasi a Venezia in occasione della Mostra del Cinema.

Da quasi vent’anni, Chopard è legata al mondo del cinema e ai suoi più illustri rappresentanti. Nel 1998, spinta da Caroline Scheufele, la casa ginevrina diventa partner del Festival di Cannes. Da allora, realizza nei suoi laboratori di Ginevra la Palma d’Oro e impreziosisce le più grandi attrici durante la celebre montée des marches.

Chopard è presente anche a tutti gli altri grandi appuntamenti cinematografici come gli Oscar a Los Angeles, i Baftas a Londra e la Mostra di Venezia, sponsorizzando le serate legate alla settima Arte e facendo indossare le proprie creazioni agli attori e alle attrici. Da dieci anni, la griffe è considerata il portafortuna dei nominati agli Oscar, poiché non vi è edizione in cui un’attrice, un attore o un regista non ritiri la propria statuetta indossando le creazioni della maison.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.