×
1 521
Fashion Jobs
QUANTA PROFESSIONALS
Sales Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Retail Sicilia
Tempo Indeterminato · CATANIA
DIEGO M
Product Developer Con Ottimo Inglese
Tempo Indeterminato · CASTELNUOVO DEL GARDA
CAMICISSIMA
Merchandiser Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ALEGRI TRADE
Impiegato Ufficio Vendite
Tempo Indeterminato · PRATO
CONFIDENZIALE
Csr Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Digital & Ecommerce Professional
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Finance Business Controller
Tempo Indeterminato · VARESE
CONFIDENZIALE
Area Manager Centro Sud
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
Sales Manager - Fidenza Outlet
Tempo Indeterminato · FIDENZA
EXPERIS S.R.L.
Account Manager Beni di Lusso
Tempo Indeterminato · VICENZA
G COMMERCE EUROPE S.P.A.
Gucci Emea Emarketing & Analytics Manager
Tempo Indeterminato ·
AFS INTERNATIONAL SRL
Export Sales Manager
Tempo Indeterminato · POMPEI
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Retail Puglia
Tempo Indeterminato · BARI
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Piemonte
Tempo Indeterminato · TORINO
TRUSSARDI
Product Manager Leggero
Tempo Indeterminato · MILANO
TRUSSARDI
Senior Product Manager Knitwear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
International Sales Manager
Tempo Indeterminato · NAPOLI
CONFIDENZIALE
Responsabile Commerciale Italia/Estero
Tempo Indeterminato · PESCARA
BENETTON GROUP SRL
Area Manager Centro - Franchising
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
MANPOWER GROUP
Area Manager Toscana
Tempo Indeterminato · FIRENZE
GUCCIO GUCCI S.P.A.
j&w, Licenses And Décor Digital Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO

Chité, la lingerie “slow couture”, lancia la piattaforma di personalizzazione

Pubblicato il
today 9 apr 2018
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Chité, brand di lingerie fondato da due giovani imprenditrici italiane, Chiara Marconi e Federica Tiranti, ha in previsione di lanciare a fine estate una piattaforma online di personalizzazione che consentirà alle clienti di scegliere tessuti, colori, pizzi per “costruire” il proprio completo intimo secondo i propri gusti e le proprie esigenze.

Chiara Marconi (a destra) e Federica Tiranti, le fondatrici di Chité


“Chité è nato tra Parigi e Rio de Janeiro, le città in cui Federica e io vivevamo in quel momento, entrambe impegnate in altre attività”, ha raccontato a FashionNetwork.com Chiara Marconi. “Abbiamo deciso di rientrare in Italia per dedicarci al progetto e abbiamo presentato la prima collezione nella primavera dello scorso anno. Seguiamo i principi della 'slow couture', produciamo in Italia collaborando con 5 laboratori artigianali. La donna e il suo universo sono al centro del nostro pensiero: con la piattaforma di personalizzazione daremo la possibilità di ricevere il proprio intimo, con misure al centimetro inserite dalla cliente, nell’arco di una settimana”.
 
Un’altra novità pensata dalle due imprenditrici per andare incontro alla propria clientela è l’“home try”, che sarà lanciato nel mese di aprile e che consentirà di ricevere a casa propria fino a un massimo di 5 completi, provarli e rispedire quelli che non si vogliono acquistare, il tutto a carico dell’azienda: “Vogliamo dare la possibilità alle donne di vedere e toccare con mano i nostri prodotti prima di acquistarli”, ha spiegato Chiara Marconi. “Ovviamente tutti i capi vengono igienizzati prima di essere rimessi in vendita”.

Proposte Chité


Se dal lato produttivo Chité sposa la filosofia “slow”, dal punto di vista distributivo il brand ha scelto una modalità più vicina a quella del fast fashion: Chité presenta infatti ogni mese una capsule collection in edizione limitata. “Abbiamo scelto questo modello sia per andare incontro agli artigiani, eliminando il problema della stagionalità, sia per avere un flusso di comunicazione costante”.

Chité, che si posiziona nella fascia di mercato “affordable luxury”, con prezzi che vanno tra i 100 e i 150 euro per il ready-to-wear, è presente oggi all’interno di store multimarca a Torino, Genova, Milano, Madonna di Campiglio, Trento, Verona, Carloforte e a breve a Courchevel, Courmayeur e Saint Tropez.


Il marchio si caratterizza per una grande attenzione alla schiena: ogni reggiseno ha la parte dietro diversa e studiata per poter essere anche portata a vista, con abiti scollati sulla schiena, risultando sempre elegante e fine. Tra i progetti futuri, i primi passi nell’esternabile: “Questo mese lanceremo il body, che potrà essere indossato anche con i jeans, mentre il prossimo autunno presenteremo la linea notte, con camicie che possono essere tranquillamente usate anche per uscire”, ha concluso Marconi.
 
Infine, questa primavera Chité, che ha già collaborato con giovani designer, lancerà una collezione insieme ad una stilista di Miami e una proposta disegnata dall’Accademia di Moda di Parigi.

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.