×
1 325
Fashion Jobs
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Industrializzatore/Industrializzatrice Pelletteria
Tempo Indeterminato · PADOVA
EDAS
Responsabile Amministrativo/a
Tempo Indeterminato · ROMA
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Direttore - Department Store Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Media Insights Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
LOGO FIRENZE SRL
Product Manager Rtw
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
THUN SPA
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Affiliate E-Commerce Coordinator
Tempo Indeterminato · CHIASSO
VERSACE
Stock Controller - Napoli
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Responsabile Ricerca Tessuti
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Controllo Qualita'
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
TBD EYEWEAR
Creative Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Accessori Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Loss Prevention Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
AZIENDA RETAIL
Marketing Director
Tempo Indeterminato · NAPOLI
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Quality Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
FOURCORNERS
Sales Manager Emilia Romagna
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
FOURCORNERS
Sales Manager Lombardia
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Floor Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
RANDSTAD ITALIA
Art Director - Beni di Lusso e Gioielli
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Junior Trademark Attorney
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Pubblicato il
12 apr 2016
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Chanel entra nel capitale di Sophie Hallette

Pubblicato il
12 apr 2016

La Maison Chanel è diventata un'azionista di riferimento, anche se di minoranza, del marchio produttore di pizzi Sophie Hallette, filiale del gruppo Holesco. Un fatto che per l'azienda francese, che precedentemente era una società al 100% familiare, costituisce “motivo d'orgoglio e fierezza”, dice Romain Lescroart (direttore generale di Sophie Hallette e presidente della Federazione Francese dei Pizzi e Ricami-Fédération Française des Dentelles et Broderies).

Pizzo a motivo "Fruit de Mer" - Sophie Hallette


“La partnership ha l'obiettivo di perpetuare la filiera storica del pizzo, che costituisce il vanto del patrimonio di Calais e Caudry”, puntualizza Chanel. “Inoltre, essa punta a mantenere in Francia un savoir-faire eccezionale e le indispensabili Leavers, macchine secolari che permettono di creare pizzi di altissima gamma ed etichettati, essenziali per rispondere alle richieste dell'Alta Moda e della creazione stilistica”.

Questo ingresso di Chanel si concretizza mentre sullo sfondo c'è molta suspense nell'ambiente riguardo all'acquisto della società Codentel. La giustizia deve decidere tra il piano di rilancio dei suoi attuali dirigenti, quello di Holesco, e quello della cinese Yongsheng, che ha perfezionato alcune settimane fa l'acquisto di un altro produttore locale di merletti, Desseilles Laces.

“L'impegno di Chanel è un sostegno importante per il futuro a lungo termine, qualunque cosa accada nella decisione della corte circa l'acquisto di Codentel, che alla fine rappresenterà il punto d'incontro delle nostre strategie”, per Romain Lescroart.

Matthieu Guinebault (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Tags :
Altro
Industry