×
1 712
Fashion Jobs
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - Buyer Pellami, Tessuti e Semilavorati Per Pelletteria
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Categoria Kids
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Retail Director - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
PAUL&SHARK
Area Manager Outlet - Centro Sud
Tempo Indeterminato · VARESE
SELECTA
Responsabile Tecnico di Produzione in Outsourcing
Tempo Indeterminato · FIRENZE
MOTIVI
District Manager
Tempo Indeterminato · FIRENZE
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Digital Catalogue Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
CANALI
Senior Analyst Developer
Tempo Indeterminato · SOVICO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Estero - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MODENA
WEAREGOLD
ww Sales Force Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
ADECCO ITALIA SPA
E-Commerce Specialist
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
CAMICISSIMA
Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Wholesale Area Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
EUROPRINT SRL
Export Manager
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
SKECHERS RETAIL SWITZERLAND
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
Supply Chain Planning Analyst
Tempo Indeterminato · NOVARA
BOGLIOLI S.P.A.
Junior IT Application Manager\Junior IT Data Analyst
Tempo Indeterminato · GAMBARA
Pubblicato il
1 ott 2015
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Chanel, Dior e Louis Vuitton sono i marchi più popolari sui social media

Pubblicato il
1 ott 2015

La società di ricerca Brandwatch ha pubblicato il suo rapporto sulla moda e il lusso, che analizza la presenza sui media sociali di 32 marchi del settore. Per farlo, Brandwatch ha analizzato nel corso del mese di agosto 721.140 conversazioni su Facebook e Twitter.

Panoramica delle collezioni per la primavera 2016 di Calvin Klein Jeans, Underwear e Swimwear - Instagram @calvinklein

 
I brand sono stati classificati all'interno del “Luxury Fashion Social Index”, che valuta le griffe in 5 categorie: la visibilità sociale (vale a dire il numero di conversazioni generate dai marchi); la visibilità generale (o il numero di conversazioni generate dai nuovi outlet, forum e blog); il "net sentiment" (cioè il rapporto fra opinioni positive e negative riguardanti i brand su Internet); l'evoluzione della portata dei marchi (nel senso del monitoraggio dell'evoluzione del seguito di un brand in un mese); e il contenuto e l'impegno sociale (ovvero la politica di comunicazione e d'interazione dei marchi con il loro pubblico).

Il punteggio massimo totale che un marchio può ricevere è di 500 punti, e di 100 punti per categoria.

I marchi più popolari di questa lista sono risultati essere Chanel, Dior, Calvin Klein, Louis Vuitton e Ralph Lauren. Questi brand sono anche quelli che godono della maggiore visibilità sociale, ad eccezione di Calvin Klein. Ma il marchio statunitense non sta a guardare, andando ad occupare la prima piazza in termini d'impegno sociale. Quest'anno, Calvin Klein ha scelto Justin Bieber e Kendall Jenner per impersonare rispettivamente le collezioni Calvin Klein Underwear e Calvin Klein Jeans. Entrambi sono riusciti a creare un grande seguito su Internet.

Michael Kors si è invece issato al primo posto nella 'Top 5' dei marchi con la maggiore visibilità sociale, con Christian Louboutin, Rolex, Tommy Hilfiger, Burberry e Gucci che completano la 'Top 10' di questa categoria.

La 'Top 5' dei marchi con la migliore visibilità generale comprende Chanel, Louis Vuitton, Rolex, Gucci e Ralph Lauren, mentre quella della categoria "net sentiment" è costituita da Coach, Givenchy, Lanvin, DKNY e Bottega Veneta.

Gucci ha la migliore evoluzione in termini di portata, seguito da Paul Smith, Ralph Lauren, Prada e Givenchy.

Infine, Tiffany è il marchio più impegnato sui social media, seguito da Calvin Klein, Dior, Fendi e Paul Smith.

Obi Anyanwu (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Tags :
Altro
media