×
1 498
Fashion Jobs
SIDLER SA
Collection Merchandising Manager Kids / Fashion Brand / Stabio
Tempo Indeterminato · STABIO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Prodotto & Coordinamento Fornitori
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CHABERTON PROFESSIONALS
Area Manager Outlet Europa - Fashion & Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Sistemi Informativi
Tempo Indeterminato · VIGEVANO
JENNIFER TATTANELLI
Responsabile Ufficio Prodotto
Tempo Indeterminato · FIRENZE
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - Shoes Costing Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Retail Supervisor Italia/Estero
Tempo Indeterminato · TORINO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Retail Supervisor Italia/Estero
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Retail Supervisor Italia/Estero
Tempo Indeterminato · GENOVA
CONFIDENZIALE
Sales Account Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Responsabile Produzione e Avanzamento Produzione
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Sales Export Manager Usa
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - Buyer Pellami, Tessuti e Semilavorati Per Pelletteria
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Categoria Kids
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Retail Director - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
PAUL&SHARK
Area Manager Outlet - Centro Sud
Tempo Indeterminato · VARESE
SELECTA
Responsabile Tecnico di Produzione in Outsourcing
Tempo Indeterminato · FIRENZE
MOTIVI
District Manager
Tempo Indeterminato · FIRENZE
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Digital Catalogue Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
Di
AFP
Pubblicato il
10 dic 2013
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Chanel compra il conciatore Bodin-Joyeux, specialista dell'agnello

Di
AFP
Pubblicato il
10 dic 2013

Chanel ha annunciato di aver acquisito l'azienda Bodin-Joyeux, uno dei suoi partner storici, situata nel dipartimento dell'Indre e specialista delle pelli di agnello, utilizzate per la fabbricazione delle celebri borse trapuntate. E' la prima volta che la famosa maison acquisisce un conciatore, ha dichiarato all'AFP Bruno Pavlovsky, presidente delle attività moda di Chanel. "Il cuoio è diventato un materiale strategico. (...) Per noi, è essenziale continuare a conservare queste pelli eccezionali nelle nostre collezioni", ha proseguito.

Foto: Bodin Joyeux.


Questa acquisizione, il cui ammontare economico non è stato precisato, permette di garantire e proteggere "le forniture" e "un savoir-faire tradizionale", ha spiegato Bruno Pavlovsky. "La maggior parte delle borse trapuntate viene da questa conceria", ha aggiunto. Il direttore della conceria, Frédéric Bodin desiderava "poter continuare a svilupparsi; voleva avvicinarsi a una maison del lusso che conosceva bene", secondo il responsabile di Chanel.

La conceria Bodin-Joyeux è specialista della vera pelle di agnello. "E' una pelle unica, molto morbida, molto setosa", ora "non ci sono più così tante concerie in grado di realizzarla, a parte forse una o due in Italia", secondo Bruno Pavlovsky, il quale ha inoltre evidenziato "la capacità di Bodin-Joyeux di giocare con numerosissimi colori". "La conceria continuerà a collaborare con tutti i suoi clienti, senza esclusiva", ha assicurato.

La società Bodin-Joyeux si trova a Levroux, ed è stata creata nel 1860. "L'azienda impiega oggi un centinaio di persone e produce 450.000 pelli all'anno", puntualizza Chanel. I posti di lavoro saranno mantenuti e Frédéric Bodin ne resterà il direttore, ha precisato Bruno Pavlovsky.

In marzo, Kering (ex PPR) aveva acquistato una conceria specializzata nelle pelli di coccodrillo. Anche LVMH e Hermès hanno comprato dei conciatori, adoperandosi per garantire le loro forniture di alta qualità.

La maison Chanel ha inoltre creato Paraffection, una filiale che riunisce vaire imprese artigiane attive in una decina di arti e mestieri: i ricamatori Lesage e Montex, il produttore di fiori e piume per il settore del lusso Lemarié, il cappelliere Michel, il guantaio Causse...

Versione italiana di Gianluca Bolelli; fonte: AFP

Copyright © 2022 AFP. Tutti i diritti riservati.