×
1 543
Fashion Jobs
RETAIL SEARCH SRL
Business Analyst Omnicanale/Mondo Lusso
Tempo Indeterminato · COMO
CONFIDENTIAL
District Manager Estero
Tempo Indeterminato · NAPOLI
CAMICISSIMA
Magento Specialist 2.4
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Real Estate Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci- Corporate Image Department Director
Tempo Indeterminato · MILANO
SETTORE BELLEZZA
CRM Specialist (Sede Origgio)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
247 SHOWROOM
Regional Account Manager East Europe
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Tecnico Qualità
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Europe Man Rtw Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
FACTORY SRL
Responsabile di Linea Maglieria
Tempo Indeterminato · FUCECCHIO
AZIENDA LEADER NEL SETTORE LUXURY GOODS
Global Retail CRM Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
Espansionista Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Responsabile Manovia Montaggio
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CMP CONSULTING
E-Commerce e Marketplace Specialist
Tempo Indeterminato · SAN GIOVANNI LA PUNTA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Commerciale - Accessori e Minuterie - Settore Moda
Tempo Indeterminato · PADOVA
RETAIL SEARCH SRL
Back Office Commerciale - Customer Service Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Customer Engagement Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci HR Control Project Lead & Analyst
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Operation Manager/Director
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Gestione Ordini Marketplace
Tempo Indeterminato · NAPOLI
SETTORE BELLEZZA
CRM Specialist (Sede Origgio)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
27 giu 2016
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Carven mette in mostra uno spirito più sportivo

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
27 giu 2016

E' una vera performance quella alla quale hanno potuto assistere i 300 invitati all'evento organizzato alla “Galleria Nikki Diana Marquardt” dal marchio francese Carven dopo l'annuncio del suo cambio di proprietà, con il gruppo Bluebell che è diventato suo azionista principale e Sophie de Rougemont nuova CEO del brand.


Per la sua terza collezione per Carven, Barnabé Hardy ha sconvolto i codici delle presentazioni e sfilate sostituendo i tradizionali modelli con i danzatori del collettivo “I could never be a dancer”, su musica dell'artista e Dj Yuksek, con un grande elastico che ha animato lo spazio e i vari passaggi dei ballerini.

Sempre creativo, ma con un lato più sportivo (una direzione nella quale nelle prossime stagioni dovrebbe svilupparsi la linea maschile di Carven) il guardaroba PE 2017 continua la linea stilistica tradizionale instillata da Barnabé Hardy, “uno spirito creativo e indossabile” spiega, “destinato a continuare nelle prossime collezioni, con un'attenzione particolare ai tessuti, che continuiamo a sviluppare in esclusiva ed interessandoci agli uomini della strada”.

Una collezione che si è aperta con una serie di capi ispirati al tema del volo e della leggerezza, con Barnabé Hardy che si è ispirato alle mongolfiere, alle piume e ai palloncini per le scelte dei motivi e degli stampati su camicie e sweats, prendendo anche a prestito le forme delle carte geografiche e delle tonalità della terra vista dal cielo, oppure dei motivi etnici.

Tra gli altri vestiti “forti”, i parka in nylon rosso, kaki o fluo ultra fluidi sono stati particolarmente accentuati, così come la serie di giacche in seersucker bicolori o reversibili e i vari modelli di completini-short in versione unita, in percalle a quadretti seersucker o a strisce.

Oltre al prêt-à-porter, la linea Uomo di Carven si consoliderà nel segmento degli accessori l'estate prossima con l'ampliamento della linea di calzature, totalmente ibridate (con un mix fra scarpe da barca e da basket o sandali), che giocano sui tessuti stampati etnici pixelati o sulla rivisitazione della Dr Martens in versione leggera. La gamma si completa con alcuni modelli di borse, compresa la famosa “banana” completamente rivisitata.

Alexis Chenu (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.