×
1 548
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Qualitative & Quantitative Research Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Export Sales Manager - Jewellery
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Head of Supply Chain - Demand Planning Emea
Tempo Indeterminato · FIRENZE
JIMMY CHOO
Stock Controller Incluse Categorie Protette l. 68/99
Tempo Indeterminato · SERRAVALLE SCRIVIA
LUCA FALONI SRL
Full Time - Responsabile Magazzino e Coordinatore Ordini Online
Tempo Indeterminato · BERGAMO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Marketing And Communication Manager - English And French
Tempo Indeterminato ·
AZIENDA DEL SETTORE FASHION & LUXURY
Analista di Processi Finance & Controlling
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Knitwear Senior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Commerciale Illuminazione - Design
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Logistic Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Head of Operations
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga Addetto/a Lavorazioni Intermedie
Tempo Indeterminato ·
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Coordinatore di Magazzino - Department Store
Tempo Indeterminato · PALERMO
PARIS TEXAS
Online Store Manager
Tempo Indeterminato · MONZA
VICE VERSA SRL
Wholesale Area Manager For Local And Int. Markets
Tempo Indeterminato · MILANO
MANPOWER SRL
Business Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Credit Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO S.P.A
Digital Acqusition Media Specialist Appartenente Alle Categorie Protette Legge 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
THUN SPA
HR Business Partner Corporate
Tempo Indeterminato · BOLZANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Wholesale Area Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
13 nov 2017
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Caruso passa nelle mani del suo partner cinese Fosun

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
13 nov 2017

Caruso apre un nuovo capitolo della sua storia. Fondata nel 1958 dal sarto napoletano Raffaele Caruso ed acquisita nel 2009 dall’imprenditore italiano Umberto Angeloni, l’azienda specializzata nell’abbigliamento maschile di alta gamma diventa cinese. Il fondo d’investimento Fosun, che nel 2013 era entrato in società comprandone il 35%, ha acquisito il 20 ottobre una partecipazione di maggioranza nel marchio italiano attraverso “un consistente aumento di capitale”.

Umberto Angeloni al Pitti Uomo di gennaio 2017 - Carusomenswear.com Esquire - photo Reed Young


L’arrivo di questi soldi “permetterà all’azienda di Soragna, in provincia di Parma, e che impiega oltre 500 persone, di affrontare con nuova energia un nuovo ambizioso progetto di sviluppo del business approfittando dell’attuale ripresa economica”, indica Caruso in un comunicato, senza fornire cifre dettagliate, né sull’aumento di capitale, né sul contenuto della partecipazione.
 
L’operazione è stata conclusa fra il gigante Fosun, che possiede numerose quote in tanti altri tipi di attività, e Aplomb, società posseduta da Umberto Angeloni insieme al socio Ruggero Magnoni, che manterranno una quota di minoranza di Caruso.

A partire da novembre, Umberto Angeloni pone fine alla sua attività operativa all’interno dell’azienda che dirigeva da 9 anni. L’imprenditore aveva acquisito il 38% della società nel 2008, per raggiungerne l’80% nel 2012 e il 100% nel 2013.
 
Sarà suo figlio Marco a succedergli come AD. Quest’ultimo, approdato in Caruso nel 2010 come Direttore Business Planning & Development, era stato nominato Direttore Operativo nell’aprile del 2015. In precedenza, Marco Angeloni, che ha conseguito un Master in Business Administration presso l’INSEAD di Fontainebleau/Singapore, aveva lavorato nel settore finanziario per delle banche d’investimento e nell'ambito della consulenza strategica incentrata sul lusso per Bain & Co.
 
La casa di moda italiana produce il proprio marchio di menswear premium Caruso, e le collezioni Uomo di lusso delle più grandi griffe internazionali. La società, che possiede due negozi monomarca in proprio a Milano e a New York, ha visto passare il fatturato in questi ultimi anni da 57 milioni di euro nel 2013 a 48 milioni nel 2016.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.