×
1 632
Fashion Jobs
LABO INTERNATIONAL
Export Business Development Manager
Tempo Indeterminato · PADOVA
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Retail Manager - Lombardia e Sicilia
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
CRM Specialist
Tempo Indeterminato · RIMINI
DELL'OGLIO
Senior Fashion Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Compliance And Testing Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA SRL
ww Distribution Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Project Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
EDAS
Responsabile Amministrativo/a
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Digital Manager
Tempo Indeterminato · AREZZO
MANPOWER PROFESSIONAL
Expansion Manager Franchising
Tempo Indeterminato · CESENA
VIVIENNE WESTWOOD SRL
Purchasing And Procurement Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Ufficio Commerciale
Tempo Indeterminato · SALERNO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
JIL SANDER SPA
IT Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BETTY BLUE S.P.A.
Product Manager Maglieria
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
CONFIDENZIALE
Responsabile Controllo Qualita'
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie- Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
NUOVA TESI
Responsbaile di Produzione Tessile -nt/1234
Tempo Indeterminato · MODENA
PFCMNA SPA
Area Manager - Ispettore Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Responsabile Linea Montaggio Calzature
Tempo Indeterminato · VENEZIA
BETTY BLUE S.P.A.
Area Manager Direct Retail
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
Pubblicità
Pubblicato il
20 gen 2010
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Cartier confida nel potenziale del mercato cinese

Pubblicato il
20 gen 2010

Ginevra 20 gen 2010 – Il presidente di Cartier, casa di gioielleria ed orologeria controllata dal gruppo Richemont, si dice fiducioso di poter crescere rapidamente in Cina, mercato dove vede un potenziale importante per le vendite di gioielli e orologi di lusso.


Cartier, orologi Tank

"La Cina continentale cresce a gran velocità, e noi siamo da tempo il numero uno laggiù per la gioielleria e l’orologeria", ha detto Bernard Fornas, presidente e amministratore delegato di Cartier, all’interno di un’intervista concessa lunedì all’agenzia Reuters in occasione del Salon international de haute horlogerie (Salone Internazionale di Alta Orologeria, SIHH), a Ginevra.

"Siamo come un aereo con cinque motori", ha sottolineato Bernard Fornas, ricordando i cinque diversi marchi-faro del gruppo Richemont. ”Cartier ha guadagnato settori di mercato durante la crisi”, ha poi aggiunto.

« Siamo forti in Europa come pure in Medio Oriente. Il Giappone e le Americhe hanno perduto in velocità (durante la crisi), ma l’Asia, Cina continentale compresa, si comporta molto bene ».

"Diversi giovani cinesi fortunati acquistano sempre più, ci sono anche giovani donne d’affari che comprano per loro stesse », ha raccontato Bernard Fornas, il cui marchio dispone attualmente di 32 boutique in Cina. "Da qui a tre o quattro anni, dovremmo arrivare a circa 55."

"Da settembre, anniversario del fallimento di Lehman Brothers, la situazione sta migliorando, anche se questo si spiega in parte per una più facile comparazione”, ha precisato Bernard Fornas, aggiungendo che la ripresa riguarda tutte le categorie di prezzo. "Siamo flessibili, ben posizionati e sempre preparati per tutte le evenienze", ha sottolineato, senza voler aggiungere dettagli sulle sue aspettative per l’anno in corso.

Di Gianluca Bolelli (Fonte: Reuters)

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.