×
1 505
Fashion Jobs
247 SHOWROOM
Regional Account Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Junior Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ELEVENTY WORLD SRL
Retail Operations Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Risorse Umane
Tempo Indeterminato · FIRENZE
FIORELLA RUBINO
Fashion Editor
Tempo Indeterminato · ALBA
SIDLER SA
Collection Merchandising Manager Kids / Fashion Brand / Stabio
Tempo Indeterminato · STABIO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Prodotto & Coordinamento Fornitori
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CHABERTON PROFESSIONALS
Area Manager Outlet Europa - Fashion & Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Sistemi Informativi
Tempo Indeterminato · VIGEVANO
JENNIFER TATTANELLI
Responsabile Ufficio Prodotto
Tempo Indeterminato · FIRENZE
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - Shoes Costing Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Retail Supervisor Italia/Estero
Tempo Indeterminato · TORINO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Retail Supervisor Italia/Estero
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Retail Supervisor Italia/Estero
Tempo Indeterminato · GENOVA
CONFIDENZIALE
Responsabile Vendite Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Responsabile Produzione e Avanzamento Produzione
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Sales Export Manager Usa
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - Buyer Pellami, Tessuti e Semilavorati Per Pelletteria
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Categoria Kids
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Retail Director - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
Pubblicato il
13 giu 2016
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Cartier: con “Drive” partecipa per la prima volta a un evento moda al Pitti Uomo

Pubblicato il
13 giu 2016

In occasione di Pitti Uomo, Cartier mette in scena per tre giorni l'universo maschile della Maison, presentando “Drive”. Il progetto è costituito da una linea di orologi, ma nel suo ambito la firma transalpina porta in esposizione anche gli elementi principali delle sue collezioni di accessori maschili.

Gli orologi della serie "Drive" di Cartier, dalla forma 'a cuscino' e con i tipici numeri romani sul quadrante.


“Cartier non si era mai associato a un evento di moda, nemmeno a Parigi. L'azienda francese ha scelto Pitti Uomo perché si tratta della fiera leader mondiale nella moda maschile, e anche per il suo lato lifestyle, per il fatto che gli organizzatori hanno saputo non chiudersi ad altre esperienze, appiattendosi solo sulla moda, ma aprendo intelligentemente la manifestazione a contaminazioni con altri segmenti di prodotto”, dice a FashionMag Lapo Cianchi, direttore comunicazione, progetti speciali e relazioni estere di Pitti Immagine.

La presentazione del progetto è prevista per la sera del 14 giugno fra le mura del quattrocentesco Palazzo Gondi, progettato e costruito nel 1490 dall'architetto fiorentino Giuliano Sangallo, dirimpettaio di Palazzo Vecchio, nel cuore della città di Firenze. “Ogni sera, per tutta la durata della fiera, Cartier organizzerà in città degli eventi e dei cocktail party”, rivela Cianchi. Inoltre, l'aristocrazia fiorentina sarà invitata a una cena di gala dal direttore generale di Cartier Italia, François-Marc Sastre, come riferiscono i giornali locali.

Cartier invade Firenze durante il Pitti Uomo - Illustration by Konstantin Kakanias for Pitti Immagine


Nell'ambito dell'iniziativa, Cartier mostra un ideale appartamento dell'uomo "Drive", "uno che guida la sua vita", dicono le responsabili del marketing della maison, che tra poco lancerà anche un nuovo profumo maschile. La casa Cartier è una miscellanea di oggetti che fanno parte dell'archivio storico del marchio francese (in tutto sono 1.300 pezzi custoditi in un museo a Ginevra). Tra gli oggetti in mostra, spazzole per le scarpe in oro, una piccola navicella spaziale sempre in oro, un pendolo da tavolo, portapenne, gemelli da polso, piccola pelletteria.

Fondata nel 1847, la maison Cartier è la filiale più grande del gruppo svizzero Richemont, numero due mondiale del lusso dietro al francese LVMH, e annovera nel proprio portafoglio diversi marchi di riferimento nei loro settori, come Van Cleef & Arpels nella gioielleria o Jaeger-LeCoultre negli orologi.

Lo stile dell'universo "Drive" di Cartier


Dal 1° gennaio di quest'anno, Cartier ha sostituito il suo direttore generale Stanislas de Quercize, in carica dal 2012, con Cyrille Vigneron, ex presidente di LVMH Giappone, e ha lanciato l'e-commerce in Cina.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.