×
1 796
Fashion Jobs
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
CANALI
Senior Analyst Developer
Tempo Indeterminato · SOVICO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Estero - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MODENA
WEAREGOLD
ww Sales Force Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
ADECCO ITALIA SPA
E-Commerce Specialist
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
CAMICISSIMA
Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Wholesale Area Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
EUROPRINT SRL
Export Manager
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
SKECHERS RETAIL SWITZERLAND
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
is&t Finance Specialist
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
Supply Chain Planning Analyst
Tempo Indeterminato · NOVARA
BOGLIOLI S.P.A.
Junior IT Application Manager\Junior IT Data Analyst
Tempo Indeterminato · GAMBARA
RANDSTAD ITALIA
Strategic Policy Manager Categoria Protetta ai Sensi Della lg. 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Rtw Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · NOVARA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
SPADAROMA
E-Commerce
Tempo Indeterminato · NOLA
JIMMY CHOO
Senior Costing And Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile di Produzione- Fashion Luxury Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
APCOM
Pubblicato il
20 apr 2009
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Carla Bruni presto a Madrid, nuovo duello glamour con Letizia

Di
APCOM
Pubblicato il
20 apr 2009



Dopo la 'sfilata' a Buckingham Palace e il duello con Michelle Obama a Strasburgo, un'altra sfida di eleganza femminile attende la premiere dame francese Carla Bruni fra poco più di una settimana: quella con la principessa delle Asturie Letizia Ortiz, la consorte dell'erede al trono Felipe e dunque futura regina di Spagna. La stampa iberica è già in fibrillazione per la visita di Stato dei Sarkozy a Madrid, e dà sfogo al suo nazionalismo: forse anche a causa del brutto biglietto da visita del presidente francese, accusato da Liberation di aver detto del premier José Luis Zapatero di essere "poco intelligente" (indiscrezioni prontamente smenite dall'Eliseo).

Così, secondo il giornale 'El Mundo', anche se per Letizia si tratterà della "maggiore sfida" da quando è diventata 'altezza', l'ex giornalista televisiva "sembrerebbe abbia molte possibilità di imporsi" sulla ex modello e cantante franco-italiana. Ma proprio l'altezza è uno dei primi ostacoli della principessa spagnola, senz'altro bella, ma che rischia di dover indossare tacchi da quasi 10 cm per eguagliare Carlà. La speranza malcelata di 'El Mundo' è che la 'regina di Francia' scelga scarpe basse per non umiliare suo marito Nicolas, personalità esuberante ma di taglia alquanto contenuta.

Quanto all'eleganza, se quella della premiere dame è garantita dal suo passato, Letizia può contare su uno stile discreto e piuttosto austero: la principessa dovrebbe vestire stilisti nazionali come Felipe Varela o Lorenzo Caprile, mentre il guardaroba presidenziale di Carla Bruni comprenderà Chanel, Dior e Hermes, stando a 'El Mundo'. Ci saranno due occasioni diverse di confronto, il prossimo 27 aprile: un pranzo nel palazzo della Zarzuela, più informale, e poi la sera una cena di gala al Palazzo Reale. Qui si consumerà la battaglia più ardua, con tanto di diadema e fascia patriottica per Letizia. Alle cena parteciperanno re Juan Carlos, la regina Sofia e 150 invitati, fra cui Alicia Koplowitz e Pedro Almodovar.

Chissà se anche Sonsoles Espinosa, la consorte di Zapatero nota per la sua bellezza ed eleganza ma anche per le rarissime occasioni in cui accompagna il marito in pubblico, stavolta vorrà introdursi nel 'duello reale' come terza incomoda? Prima del G20 di Londra, il Guardian l'aveva definita addirittura come "la nuova Carla Bruni", ma la riservata moglie del premier spagnolo, soprano in diversi cori di musica classica fra cui in passato quello del Teatro Real, aveva confermato la sua serietà, preferendo evitare il summit e le tentazioni della stampa rosa.
Ma stavolta il protocollo potrebbe esigere la sua presenza, e rendere la disfida di Madrid ancora più appassionante.

Fonte: APCOM