×
1 229
Fashion Jobs
LUXURY GOODS ITALIA S.P.A
Gucci Stock Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Società Estere
Tempo Indeterminato · MODENA
AZIENDA RETAIL
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
MICHAEL PAGE ITALIA
Wholesale Director Italia - Abbigliamento Femminile
Tempo Indeterminato ·
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Senior Production Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Human Resources Manager - Corporate & Business Functions
Tempo Indeterminato · MILANO
JIMMY CHOO
Costing Manager
Tempo Indeterminato · CHIESINA UZZANESE
CONFEZIONI GIOIELLI SPA
Buyer
Tempo Indeterminato · PRATO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Senior Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Purchasing & Procurement Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
PATRIZIA PEPE
Back-Office Wholesale Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SAY WOW SRL
Junior Operation Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta ww Merchandise & Retail Planning Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Marketing&Communications Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Product Compliance Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MILAAYA EMBROIDERIES
Business Development/Sampling & Production Coordinator
Tempo Indeterminato · MILAN
BENEPIU' SRL
Responsabile Tecnico
Tempo Indeterminato · CARPI
UMANA SPA
HR Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
26 ott 2016
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Candiani Denim sfila ai 'Global Denim Awards' di Amsterdam

Pubblicato il
26 ott 2016

I 'Global Denim Awards' nascono ad Amsterdam nel 2014 grazie alla collaborazione tra HTNK Fashion Recruitment & Consultancy, una delle più importanti società internazionali di selezione del personale del settore e prima società di fashion recruitment olandese, House of Denim, organizzazione di cui Candiani Denim é tra le società fondatrici, che si occupa della “International Jean School” e che ha l'onore di essere “Denim Ambassy” a livello mondiale, Kingpins Show, una delle principali fiere internazionali verticali nel mondo dei fornitori di tessuto jeans, ed e3 Cotton società del gruppo Bayer che si occupa di certificare e tracciare i profili dei produttori che utilizzano tecniche sostenibili per la coltivazione di cotone.

La linea di Candiani Denim e Andrea Diletto vincitrice ai 'Global Denim Awards' 2015


Ai 'Global Denim Awards', del 26 ottobre ad Amsterdam, parteciperanno 11 tessiture internazionali insieme ad 11 giovani designer da queste selezionati. Ogni tessitura presenterà in passerella una collezione inedita di 5 total look, composti almeno per il 50% da denim, i cui capi devono rispondere a innovazione stilistica, innovazione a livello tessile e sostenibilità. La giuria 2016 del premio è composta da Amy Leverton, Art Comes First, Kelly Harrington, Alex Jaspers. Alcuni dei massimi esperti di cultura Denim al mondo.

Candiani Denim è l’azienda detentrice dei 'Global Denim Awards', avendo vinto la passata edizione grazie alla collaborazione con il sarto italiano Andrea Diletto, e questa volta parteciperà alla serata dell'assegnazione dei riconoscimenti con una collezione nata attraverso la collaborazione tra i suoi esperti e Lavinia Mustapha, giovane laureata in Fashion Design presso il Politecnico di Milano. Lavinia Mustapha è stata scelta tra una rosa di 50 studenti iscritti al corso “Laboratorio di Sintesi Finale” di Lab Moda, uno dei principali laboratori della facoltà, tenuto dai docenti universitari Maria Grazia Soldati, Carlo Rivetti e Angelo Sabbioni.

La collezione nata dalla collaborazione tra l'azienda della provincia di Milano e la giovane stilista ha come cardine principale la scelta di tessuti sostenibili, prediligendo dunque trattamenti che non usano acqua, come quelli al laser e tele crude fatte a mano su vecchi telai a navetta, il più profondo heritage di Candiani Denim, e con fantasie originali, puntualizza il comunicato ufficiale.

Un dettaglio di una delle creazioni di Lavinia Mustapha con Candiani Denim


Oggi Candiani si è posizionata sulla realizzazione di prodotti di alta/altissima gamma, venduti nel mondo ai più noti marchi di jeans e alle grandi griffe. L'azienda svolge la propria attività produttiva esclusivamente in Italia in due stabilimenti, entrambi situati nel paesino di Robecchetto con Induno, in una zona prevalentemente conciaria, meccanica e tessile a 45 km. a Nord di Milano, inserita nella valle del parco del Ticino.

La storia del brand ebbe inizio dall'iniziativa di Luigi Candiani nel 1938, che cominciò producendo abiti da lavoro noti come “massaua”. Dagli anni '70, la produzione societaria è interamente concentrata sul jeans. Con un fatturato che supera i 110 milioni di euro, Candiani Denim esporta i suoi prodotti in circa 30 Paesi con un focus molto importante sul mercato europeo e quello statunitense, è guidata dalla 4a generazione della famiglia fondatrice e produce annualmente circa 25.000.000 di metri di tessuto, di cui il 90% è destinato all’export.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.