×
1 461
Fashion Jobs
keyboard_arrow_left
keyboard_arrow_right

Canada Goose pensa alla Borsa

Pubblicato il
today 12 nov 2016
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

In attesa di aprire il suo primo flagship americano di 400 metri quadrati a SoHo, New York, Canada Goose, lo specialista di piumini e parka per il grande freddo, sembra essere in procinto di fare il suo ingresso in Borsa.

Canada Goose verso la Borsa nel 2017?


Lo scorso ottobre la notizia ha cominciato a circolare sulla stampa americana, che valorizzava la società intorno ai 2 miliardi di dollari correnti nel 2017. Bloomberg ha recentemente rivelato che l’azienda, che ha come azionista maggioritario Bain Capital dal 2013, ha affidato il dossier di ingresso in Borsa a tre operatori: Credit Suisse Group AG, Canadian Imperial Bank of Commerce e Goldman Sachs Group Inc.
 
Canada Goose è presente oggi in 50 Paesi. Dopo aver lanciato l’e-commerce l’anno scorso in Canada e negli Stati Uniti, il brand sta attualmente sviluppando i siti nei Paesi europei. La società, guidata da Dani Reiss, ha registrato un fatturato di circa 300 milioni di dollari nel 2015.

Olivier Guyot (Versione italiana di Laura Galbiati)
 

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.