×
1 761
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Website Analytics Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Supply Chian & Logistic Operator
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Brand Manager Sneakers
Tempo Indeterminato · COLDRERIO
CI MODA SRL/COMPAGNIA ITALIANA
Resp. Amministrativo
Tempo Indeterminato · GUIDONIA MONTECELIO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
SKECHERS
Supervisor
Tempo Indeterminato · MILAN
TALLY WEIJL
Merchandise Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
ALANUI
Product Back-Office Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Design Consultant, Slgs
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Sportswear Merchandising Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Technical Textile Production Manager – 271.Adv.21
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
HUGO BOSS
Sales Area Manager - Wholesale
Tempo Indeterminato · MILANO
ASCOLI HFD SRL
Impiegato Ufficio Acquisti e Gestione Cliente
Tempo Indeterminato · MILANO
HUGO BOSS
Construction Junior Project Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
NEIL BARRETT
Menswear Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Omnichannel Technology Analyst
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Project Manager
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
MOTIVI
Head of Merchandising
Tempo Indeterminato · ALBA
RUBENS LUCIANO S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · STRA
BLUDUE
Responsabile Prodotto e Produzione
Tempo Indeterminato · NAPOLI
CHABERTON PROFESSIONALS
Global Retail Planner, Fashion Premium Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
P448
Area Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
8 feb 2010
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Burani, ascoltati 4 testimoni, deciderà collegio su competenza

Pubblicato il
8 feb 2010



MILANO, 5 febbraio (Reuters) - Dopo aver ascoltato per tre ore quattro testimoni nell'ambito del procedimento sull'istanza di fallimento nei confronti di Burani Designer Holding, per stabilire la competenza territoriale di giudizio, il giudice Roberto Fontana ha inviato gli atti al collegio.

Lo riferiscono fonti giudiziarie. Ora spetterà al collegio - composto oltre che dallo stesso Fonatana anche da Filippo Laman e Caterina Macchi - decidere se la competenza sul fallimento è del tribunale di Milano, presso cui è stata presentata l'istanza dai Pm Mauro Clerici e Luigi Orsi, oppure di quello di Reggio Emilia, dove ha sede la controllata di Bdh Mariella Burani Fashion Group (MBFG.MI: Quotazione).

Il 5 febbraio sono stati ascoltati Kevin Tempestini, AD della holding fino al 2009, un tempo analista e responsabile del desk azionario di Ubm (Unicredit (CRDI.MI: Quotazione)), Giuseppe Gullo, ex manager di Bdh e attuale direttore finanziario di MBFG e componente del cda della controllata Antichi Pellettieri (AP.MI: Quotazione), Roberto Gomba, addetto alla compraventita dei titoli di Bdh e una segretaria della holding.

Le parti hanno prodotto vari documenti, in particolare verbali dei cda di Bdh da cui è emerso che i consigli si svolgevano ad Amsterdam, a Londra, a Cavriago e a Milano. E' anche emerso un sequestro di vari documenti a Cavriago il 30 gennaio da parte dei pubblici ministeri.

Secondo i legali non è determinante stabilire dove si svolgessero i cda ma è determinante capire dove venivano prese le decisioni, a Cavriago secondo la difesa dei Burani.

Una settimana fa, nella prima udienza, gli avvocati dei Burani avevano sollevato un'eccezione di incompetenza territoriale, sostenendo che il tribunale competente è quello di Reggio Emilia. Secondo i Pmi la sede della holding di diritto olandese è invece a Milano.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.