×
1 361
Fashion Jobs
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
International Business Development (241.lf.44)
Tempo Indeterminato · USMATE VELATE
CONFIDENTIAL
E-Commerce-Manager
Tempo Indeterminato · NAPOLI
NUOVA TESI
Responsbaile Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · MODENA
PAGE PERSONNEL ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato ·
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Commerciale Settore Accessori Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Specialist Azienda Fashion
Tempo Indeterminato · GAGGIO MONTANO
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
MARNI
Specialista Tesoreria e co.ge
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Retail Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Trainer Skincare
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Retail Analyst
Tempo Indeterminato ·
BOT INTERNATIONAL
Regional Visual Merchandising Manager German Speaker
Tempo Indeterminato · LUGANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Buyer Man Appareal - Retail Fashion Company
Tempo Indeterminato ·
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Head of Direct Procurement
Tempo Indeterminato ·
PVH ITALIA SRL
Legal Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
IL GUFO SPA
Area Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Knitwear Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Global Consumer Campaign Manager
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Retail Planning Analytics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Product Marketing Manager- Azienda Accessori Luxury- Sesto San Giovanni
Tempo Indeterminato · SESTO SAN GIOVANNI
Pubblicato il
2 mar 2012
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

BRFL affida a Marbel la licenza Guru Gang

Pubblicato il
2 mar 2012

La società indiana Bombay Rayon Fashion Limited, proprietaria dei brand Guru e Guru Gang, ha siglato un contratto di licenza per 5 anni con la ditta pugliese Marbel S.r.l., già licenziataria del childrenswear di Frankie Morello, Daniele Alessandrini e A-Style, per la produzione e la distribuzione della linea bambino/bambina.


www.guru.it/en/gang.php

La prima collezione realizzata da Marbel per Guru Gang (brand di abbigliamento junior creato per vestire i bambini e i ragazzi da 0 a 16 anni in modo colorato, grintoso, frizzante e irriverente), sarà la Primavera/Estate 2013, e verrà presentata alla stampa ed ai buyer in occasione del 75° Pitti Bimbo (28-30 giugno 2012).

Lo stile di questo nuovo kidswear sarà seguito dal Creative Director di Guru, Gian Maria Montacchini – fondatore oltre dieci anni fa del marchio insieme a Matteo Cambi – in stretto accordo con lo staff stilistico Marbel e mantenendo volutamente l’identità e il posizionamento delle collezioni uomo e donna di Guru.

Nell’immediato, recita il comunicato ufficiale, l’azienda si propone di inserire il prodotto in negozi multibrand di dettaglio specializzato e nel canale retail monomarca Guru, nel mercato italiano ed in tutti quei mercati esteri laddove il marchio è solidamente posizionato con le collezioni uomo e donna.

Nato nel 1999 da un'idea del carpigiano residente a Parma Matteo Cambi, Guru divenne in breve tempo un fenomeno di enorme successo, portando a una vendita record di 200.000 magliette solo nella prima estate. Viral marketing e product placement con alcuni dei volti più noti della televisione e dello sport furono le azzeccate strategie d'immagine che fecero dei prodotti con la margherita un vero must-have da indossare.


Un modello Guru Gang per il 2012

Dopo la condanna di Cambi per bancarotta fraudolenta con il marchio in crisi da tempo a causa dei soldi sperperati dall'imprenditore in una vita di sprechi, coca ed eccessi, Guru è diventato dal 2008 proprietà di Bombay Rayon Fashion Limited, colosso indiano quotato alla borsa di Bombay, una delle realtà tessili più importanti del mondo, con più di 20 anni di storia alle spalle, e oltre 30.000 dipendenti, che sta puntando a far crescere con strategie ad ampio respiro il marchio italiano.

Nel 2006 era già nato il progetto Retail Guru. Da una distribuzione wholesale costituita da oltre 3.000 multibrand nel mondo si è passati ad un modello misto, composto da flagship di proprietà, monomarca in partnership, corner ed outlet. Attualmente i principali monomarca Guru si trovano a Milano, Roma, Palermo, Firenze, Catania, Barcellona, Anversa, Mumbai e Shanghai.

La Marbel S.r.l. invece, nacque nel 1990 grazie alle intuizioni del suo fondatore Giuseppe Cariello, che sfruttò la sua lunga tradizione familiare nell’ambito dell’abbigliamento. La sede centrale del brand si trova a Bitonto (BA), quella operativa e amministrativa a Molfetta (sempre in provincia di Bari). Nel 2007, l'attività di Marbel giunse a un significativo punto di svolta rappresentato dalle prime licenze, tra cui figurano Frankie Morello Toys, Daniele Alessandrini Kids, A-Style Junior, alle quali oggi si aggiunge appunto Guru Gang.

Gianluca Bolelli

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.