×
1 276
Fashion Jobs
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
International Business Development (241.lf.44)
Tempo Indeterminato · USMATE VELATE
CONFIDENTIAL
E-Commerce-Manager
Tempo Indeterminato · NAPOLI
NUOVA TESI
Responsbaile Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · MODENA
PAGE PERSONNEL ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato ·
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Commerciale Settore Accessori Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Specialist Azienda Fashion
Tempo Indeterminato · GAGGIO MONTANO
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
MARNI
Specialista Tesoreria e co.ge
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Retail Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Trainer Skincare
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Retail Analyst
Tempo Indeterminato ·
BOT INTERNATIONAL
Regional Visual Merchandising Manager German Speaker
Tempo Indeterminato · LUGANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Buyer Man Appareal - Retail Fashion Company
Tempo Indeterminato ·
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Head of Direct Procurement
Tempo Indeterminato ·
PVH ITALIA SRL
Legal Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
IL GUFO SPA
Area Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Knitwear Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Global Consumer Campaign Manager
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Retail Planning Analytics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Product Marketing Manager- Azienda Accessori Luxury- Sesto San Giovanni
Tempo Indeterminato · SESTO SAN GIOVANNI
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
15 nov 2016
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Bogart: incremento delle vendite nei primi 9 mesi

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
15 nov 2016

Bogart, il gruppo francese specialista nella creazione, produzione e commercializzazione di profumi e cosmetici, ha ottenuto un fatturato di 21,5 milioni di euro nel terzo trimestre 2016, contro i 21,6 milioni di euro registrati nello stesso periodo dello scorso anno. Nei primi nove mesi d'esercizio, Bogart vede però crescere le vendite del 6,9%, a 72,6 milioni di euro.

April, l'insegna retail del gruppo Bogart - enregistre une hausse de 10,4% de ses ventes au premier semestre - Groupe Bogart


Nel dettaglio, l'attività diffusion del gruppo (marchi di proprietà Bogart, Ted Lapidus, Carven, licenze Chevignon, Lee Cooper, Naf Naf) e quella nei cosmetici (coi marchi di proprietà Méthode Jeanne Piaubert e Stendhal) arriva a 32,8 milioni di euro, crescendo del 6,5%, nonostante una contrazione del mercato russo per il brand Méthode Jeanne Piaubert.

Invece, l'attività nei negozi, con l'insegna April, ha visto crescere le vendite del 7,3%, a 39,8 milioni di euro, largamente incrementate dall'ampliamento della rete di punti vendita. In effetti, a perimetro costante, l'attività cala leggermente, dell'1,1%, in linea comunque con il mercato. Da notare che Bogart lancerà in dicembre le prime referenze di make up del marchio April in Francia (circa 180 articoli). Un lancio che dovrebbe generare una crescita nel primo semestre del 2017.

Infine, il business delle licenze crolla di un -25%, a 1,5 milioni di euro, a causa di una rinegoziazione del contratto di licenza.

Sarah Ahssen (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.