×
1 325
Fashion Jobs
NUOVA TESI
Responsbaile Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · MODENA
PAGE PERSONNEL ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato ·
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Commerciale Settore Accessori Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Specialist Azienda Fashion
Tempo Indeterminato · GAGGIO MONTANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile Commerciale & Marketing (241.lf.44)
Tempo Indeterminato · USMATE VELATE
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
MARNI
Specialista Tesoreria e co.ge
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Retail Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Trainer Skincare
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Retail Analyst
Tempo Indeterminato ·
BOT INTERNATIONAL
Regional Visual Merchandising Manager German Speaker
Tempo Indeterminato · LUGANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Buyer Man Appareal - Retail Fashion Company
Tempo Indeterminato ·
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Head of Direct Procurement
Tempo Indeterminato ·
PVH ITALIA SRL
Legal Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
IL GUFO SPA
Area Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Knitwear Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Global Consumer Campaign Manager
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Retail Planning Analytics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Product Marketing Manager- Azienda Accessori Luxury- Sesto San Giovanni
Tempo Indeterminato · SESTO SAN GIOVANNI
ERMANNO SCERVINO
Rspp & Facility Manager
Tempo Indeterminato · BAGNO A RIPOLI
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
4 ott 2016
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Bogart: crescita del 10,4% nel primo semestre

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
4 ott 2016

Il gruppo francese Bogart conclude il primo semestre del proprio esercizio 2016 con un incremento del giro d'affari pari al 10,4%, a 51,1 milioni di euro. A perimetro costante, escludendo l'integrazione delle 23 ex boutique Nocibé acquisite nel corso del primo semestre 2015, le vendite dello specialista della creazione, produzione e commercializzazione di profumi e cosmetici sono cresciute del 3,7%.

Il gruppo Bogart vede crescere le vendite del 10,4% nel primo semestre - enregistre une hausse de 10,4% de ses ventes au premier semestre - Groupe Bogart


L'attività diffusion, rappresentata dai profumi (coi propri marchi Bogart, Ted Lapidus, Carven, e con le licenze di Chevignon, Lee Cooper, Naf Naf) e dai cosmetici (coi marchi di proprietà Méthode Jeanne Piaubert e Stendhal), ha generato 24,6 milioni di euro, crescendo del 10,3%.

Invece, l'attività nei negozi, con l'insegna April, ha registrato una crescita del 10,4%, a 26,5 milioni di euro. “La buona integrazione della rete prosegue, e consente di ottenere un volume di attività relativamente stabile a perimetro costante, in linea con le tendenze del settore”, sottolinea il gruppo Bogart. Infine, l’attività delle licenze arriva a un milione di euro, calando del 23,1%, considerando la rinegoziazione degli accordi di licenza.

L’EBITDA mostra una crescita del 16,1%, a 7,9 milioni di euro, al 30 giugno, pari a un margine del 15,4% del fatturato. Infine, l'utile operativo arriva a 7,1 milioni di euro, contro i 7,9 milioni nello stesso periodo dell'anno scorso.

Sarah Ahssen (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.