×
1 882
Fashion Jobs
RANDSTAD ITALIA
Retail Allocator
Tempo Indeterminato · MONZA
MICHAEL PAGE ITALIA
Sales Manager Boutique Multibrand Luxury Varese
Tempo Indeterminato · VARESE
INTERFASHION SPA
Retail Supervisor Italia ed Estero
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
E-Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Head of Sales - Western Europe
Tempo Indeterminato · SALISBURGO
CHABERTON PROFESSIONALS
Business Development Manager - Clothing & Apparel
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
Showroom Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Concessions
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Events And Special Projects Manager - Arredamento e Design
Tempo Indeterminato ·
TESSILFORM SPA -PATRIZIA PEPE
Franchising & Dpt. Stores Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Collection Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · COLDRERIO
MICHAEL PAGE ITALIA
Events And Special Projects Manager - Arredamento e Design
Tempo Indeterminato ·
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Website Analytics Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Supply Chain & Logistic Operator
Tempo Indeterminato · MILANO
CI MODA SRL/COMPAGNIA ITALIANA
Resp. Amministrativo
Tempo Indeterminato · GUIDONIA MONTECELIO
CONFIDENTIEL
Regional Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
SKECHERS
Supervisor
Tempo Indeterminato · MILAN
TALLY WEIJL
Merchandise Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
ALANUI
Product Back-Office Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Design Consultant, Slgs
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Sportswear Merchandising Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
24 feb 2017
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Billabong cede Tigerlily a Crescent Capital Partners

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
24 feb 2017

Billabong ha venduto il marchio Tigerlily a Crescent Capital Partners per 60 milioni di dollari australiani (43,9 milioni di euro), vale a dire 40 milioni di dollari in meno rispetto alle valutazioni precedenti.

Il marchio di bikini Tigerlily è stato comprato dal fondo Crescent Capital - Tigerlily


Tuttavia, il prezzo di vendita è pari a più di 10 volte il costo iniziale del marchio: nel 2007, Billabong aveva infatti comprato il brand dal suo fondatore, Jodhi Meares, per 5,8 milioni di dollari australiani. Inoltre, il valore contabile del brand è solo di 3,6 milioni di dollari.
 
Billabong ha chiamato Houlihan Lokey per gestire la transazione con Crescent Capital, con quest’ultimo che ha dal canto suo ricevuto la consulenza di Gilbert + Tobin e PwC.

A fine dicembre, la stampa aveva riferito dell’interesse nei confronti di Tigerlily manifestato da L Capital Asia, il fondo d’investimento del colosso francese LVMH, e l'Australian Financial Review aveva rivelato in quell’occasione l’esistenza di trattative con Houlihan Lokey, ma nessuna delle parti all’epoca aveva voluto rilasciare dichiarazioni al riguardo.
 
Crescent Capital Partners è un fondo d’investimento con sede a Sydney, specializzato nell’acquisto di aziende di medie dimensioni in Australia e in Nuova Zelanda, i cui valori societari siano compresi tra i 50 e i 300 milioni di dollari australiani. Il fondo possiede attualmente il marchio di make up Nude by Nature, e molti altri brand nei settori della salute, della tecnologia e dell’industria. Alla fine del 2015 ha venduto la sua partecipazione nel marchio di surf Surfstitch.
 
Negli ultimi nove anni, Tigerlily ha generato vendite per 30 milioni di dollari australiani e guadagni annui da 7 a 8 milioni. Il marchio è presente anche al di fuori del mercato australiano, in Nuova Zelanda, nelle Filippine e a Hong Kong.
 
Nel corso dell’ultimo esercizio, Billabong ha generato vendite per 1,1 miliardi di dollari australiani e un EBITDA di 57,5 milioni. Per l’esercizio 2016-17, L’azienda spera di ottenere un EBITDA fra i 60 e i 65 milioni di dollari. Billabong pubblicherà venerdì i propri risultati semestrali del periodo fino al 31 dicembre.

(Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.