×
1 535
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Area Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
AZIENDA DEL SETTORE FASHION & LUXURY
Specialista Amministrazione Del Personale
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Allestimenti Visual - Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
RANDSTAD ITALIA
HR Organization & Agile Transformation
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Regional Account Manager DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Learning And Development Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA SRL
Bottega Veneta People Engagement And Employer Branding Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Allocatore
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Training Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Retail Manager
Tempo Indeterminato · NAPOLI
ANONIMO
Responsabile di Magazzino
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Head of Communication Per Noto Brand Del Lusso
Tempo Indeterminato ·
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga IT Project Leader
Tempo Indeterminato ·
SELTIS HUB SRL
Autista Personale di Presidenza
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
Responsabile Ufficio Tecnico
Tempo Indeterminato · NOLA
FOURCORNERS
Media Marketing Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
E-Commerce Specialist Azienda Fashion
Tempo Indeterminato · GAGGIO MONTANO
FOURCORNERS
Sales Account
Tempo Indeterminato · REGGIO CALABRIA
CONFIDENZIALE
Sales Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CVG GOLD
Senior Buyer Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
28 nov 2013
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Bestseller è deluso dal suo esercizio 2012/2013, chiuso a 2,6 miliardi di euro

Pubblicato il
28 nov 2013

In un momento in cui molti gruppi dell'abbigliamento si accontentano di ottenere una qualsiasi crescita, seppur modesta, Bestseller va in controtendenza. Il gruppo, specialista della fast fashion e proprietario in particolare dei marchi Jack&Jones, Vero Moda, Only e Selected, si dichiara deluso dal proprio esercizio 2012/2013, chiuso il 31 luglio scorso. Eppure il gigante danese può esibire un fatturato di 2,6 miliardi di euro, in aumento del 6% rispetto all'esercizio precedente, oltre a un utile prima delle imposte in crescita di quasi il 17%, a più di 192 milioni di euro.

Bestseller vuole migliorare le performance dei suoi store nel 2013/2014. Foto: Bestseller.


Bestseller spiega di aver realizzato in questo esercizio degli investimenti ingenti nelle sue organizzazioni logistiche e tecnologiche, oltre che nei suoi negozi, ma anche di aver dovuto affrontare problemi complessi nell'Europa del Sud, in Medio Oriente e in India.

A livello globale, mentre il gruppo apprezza i risultati ottenuti nelle vendite all'ingrosso, sottolinea nel suo report annuale che le vendite al dettaglio non lo hanno soddisfatto.

“E' importante che investiamo di più nello sviluppo della nostra attività retail. Dobbiamo essere più rapidi a consegnare i nostri prodotti nei negozi”, spiega Anders Holch Povlsen, il CEO del gruppo. “Questo richiede un'applicazione e una cooperazione molto strette con i nostri dettaglianti partner e i nostri fornitori, in modo da semplificare e razionalizzare le nostre procedure. Nell'insieme, dobbiamo concentrarci sulla riduzione dei costi in tutta la catena del valore, al fine di assicurare un migliore equilibrio tra entrate e uscite”.

Così, per l'esercizio in corso, Bestseller punta sull'ottenimento di una moderata crescita delle vendite, ma soprattutto su un miglioramento dei suoi margini.

Olivier Guyot (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.