×
1 466
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Area Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
AZIENDA DEL SETTORE FASHION & LUXURY
Specialista Amministrazione Del Personale
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Allestimenti Visual - Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
RANDSTAD ITALIA
HR Organization & Agile Transformation
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Regional Account Manager DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Learning And Development Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA SRL
Bottega Veneta People Engagement And Employer Branding Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Allocatore
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Training Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Retail Manager
Tempo Indeterminato · NAPOLI
ANONIMO
Responsabile di Magazzino
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Head of Communication Per Noto Brand Del Lusso
Tempo Indeterminato ·
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga IT Project Leader
Tempo Indeterminato ·
SELTIS HUB SRL
Autista Personale di Presidenza
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
Responsabile Ufficio Tecnico
Tempo Indeterminato · NOLA
FOURCORNERS
Media Marketing Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
E-Commerce Specialist Azienda Fashion
Tempo Indeterminato · GAGGIO MONTANO
FOURCORNERS
Sales Account
Tempo Indeterminato · REGGIO CALABRIA
CONFIDENZIALE
Sales Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CVG GOLD
Senior Buyer Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
24 ott 2012
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Berluti sostituirà Façonnable in Rue du Faubourg Saint-Honoré

Pubblicato il
24 ott 2012

A Parigi, il flagship che fino a dicembre sarà occupato da Façonnable, dal 2013 sarà gestito da Berluti. Il contratto di locazione sarà attivo dal prossimo 22 dicembre. Sempre nel 2013, la maison di proprietà del numero uno mondiale del lusso, il colosso francese LVMH (Louis Vuitton Moët Hennessy), aprirà su quasi 1.000 m² in Rue de Sèvres, al posto di Arnys, sarto di cui ha acquistato insegna e muri la scorsa primavera, insieme al team. "Quest'acquisizione suggella l'incontro tra due case che, nei rispettivi universi, incarnano da generazioni i concetti di eccellenza, savoir-faire e créatività", aveva dichiarato Antoine Arnault, direttore generale di Berluti, al momento dell'acquisto e della fine annunciata della griffe Arnys in quanto tale. Lo stesso scenario si ripeterà poche settimane dopo con il calzolaio su misura indipendente Anthony Delos, che adesso riceve i propri clienti dentro i negozi Berluti e ha il proprio sito web che reindirizza a quello di Berluti.

All'origine c'è un produttore di calzature di lusso su misura nato nel 1933. Foto: AFP

Per compiere la sua ambiziosa missione - la costruzione di una maison di lusso globale per uomini facoltosi – il figlio di Bernard Arnault sembra aver ottenuto carta bianca. All'inizio del 2011, Alessandro Sartori è arrivato da Zegna (il primo gruppo di moda maschile al mondo) per supervisionare il (futuro) stile del prêt-à-porter Berluti. Inoltre, a credere alle notizie che lascia trapelare il marchio dopo l'arrivo alla sua testa, a fine 2010, dell'ex direttore della comunicazione di LVMH, i mezzi messi a sua disposizione sembrano anch'essi non avere alcun limite, o quasi.

Quest'estate, Londra, una delle città in cui gli immobili sono tra i più cari al mondo, ha ospitato in anteprima il concept retail di Berluti come griffe globale, da Harrod’s. Nello stesso tempo, si è appreso che la boutique di footwear su misura di Berluti nella capitale inglese avrebbe subito dei grandi lavori di ampliamento, perché anch'essa possa ospitare un'offerta più trasversale a partire dal 2013.

Oggi c'è un concept globale che va da Londra a Osaka (Foto: DR)

All'inizio di ottobre, anche il Giappone ha potuto avere la sua prima boutique Berluti in versione lifestyle, firmata Alessandro Sartori, in un centro commerciale di alta gamma di Osaka. Seguiranno entro breve Shanghai e Pechino. Poi appunto Parigi nel 2013, sulla Rive Gauche e sulla Rive Droite, mentre in seguito toccherebbe agli Stati Uniti, secondo quanto anticipato da alcune fonti dell'altra parte dell'Atlantico.

Al Faubourg Saint-Honoré, la griffe, nata da un negozio in Rue Marbeuf, si troverà così proiettata in mezzo a bei nomi come Hermès, Prada, Lanvin Uomo, Moncler... con una dimensione equivalente a quella dei suoi famosi vicini. Anche se una parte della superficie potrebbe essere riservata a degli uffici, il marchio menswear di spicco del gruppo LVMH sembra in ogni caso pronto ad imporsi al pubblico con incredibile velocità.

Florent Gilles e Jean-Paul Leroy (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.