×
1 530
Fashion Jobs
CONFIDENZIALE
Sales Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CVG GOLD
Senior Buyer Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Fabric Research Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Replenishment
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
District Manager Wycon - Calabria
Tempo Indeterminato · COSENZA
RANDSTAD ITALIA
Art Director
Tempo Indeterminato · MILANO
BOT INTERNATIONAL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · LUGANO
ROSSIMODA S.P.A.
Buyer Componenti Calzatura
Tempo Indeterminato · VIGONZA
FIRST SRL
Helpdesk IT Specialist
Tempo Indeterminato · RHO
DELL'OGLIO
Responsabile Amministrativo
Tempo Indeterminato · PALERMO
WAYCAP SPA
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MIRANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Lombardia/Piemonte- Settore Profumeria
Tempo Indeterminato ·
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
BOT INTERNATIONAL
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga Addetto/a Ufficio After Sales Calzature
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Retail Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
SYNERGIE ITALIA
Sales Account
Tempo Indeterminato · LUCCA
STUDIO RENÉ ALBA
E-Business Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Floor Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
Floor Manager
Tempo Indeterminato · VERONA
PALOROSA SRL
Ecommerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
17 mag 2010
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Beiersdorf ridurrà attività in centri produzione

Pubblicato il
17 mag 2010

04/05/2009 - Beiersdorf prevede di ridurre le attività in alcuni dei suoi centri in Germania e all’estero in seguito alle conseguenze della crisi che ha colpito in particolare Tesa, l'unità adesivi del gruppo tedesco, nonché i settori automobilistico e dell’industria elettronica.

Beiersdorf
Gamma di prodotti del gruppo Beiersdorf

E’ quanto ha annunciato il 30 aprile scorso Thomas-Bernd Quaas, presidente del consiglio di amministrazione di Beiersdorf, spiegando che la cassa integrazione part time non è più una soluzione sufficiente.

Le misure di riorganizzazione coinvolgeranno circa 400 impiegati in tutto il mondo e particolarmente toccati saranno i centri di produzione di Harrislee, Stoccarda e Offenburg in Germania. Per quanto riguarda la sede principale di Amburgo, il gruppo prevede di ridurre gli stipendi dei dipendenti attraverso la diminuzione degli orari di lavoro.

I risultati di Tesa non promettono miglioramenti nel corso dell’anno e le attività nei settori della cosmetica sono anch’esse toccate dalla crisi, ma Quaas ha assicurato che, nonostante un calo del 25% dell’utile netto nel primo trimestre, la situazione economica di Beiersdorf è assolutamente rassicurante.

Di Elena Passeri

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.