×
1 272
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Sales Manager Emilia Romagna
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
FOURCORNERS
Sales Manager Lombardia
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Floor Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
RANDSTAD ITALIA
Art Director - Beni di Lusso e Gioielli
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Junior Trademark Attorney
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
E-Commerce Specialist - Settore Fashion &Amp; Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
ESSE-M STUDIO
Plant Quality Manager Settore Tessile
Tempo Indeterminato · COMO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
SPADAROMA
Logistic Manager
Tempo Indeterminato · NOLA
RANDSTAD ITALIA
HR Organization Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Area Manager Emilia Romagna
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
DEDAR
Trade Marketing Manager
Tempo Indeterminato · APPIANO GENTILE
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Health & Safety Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
TAKE OFF
Buying Account Manager (Off-Price Fashion)
Tempo Indeterminato · GEZIRA
CONFIDENZIALE
Amministrazione
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Senior Creative Strategist
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Product Marketing Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Ready to Wear Uomo Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Beauty Advisor Sud Italia
Tempo Indeterminato · CATANZARO
CONFIDENTIAL
Sap Specialist
Tempo Indeterminato · NOLA
THE THIN LINE LANZAROTE
Responsabile Marketing
Tempo Indeterminato · TÍAS
Pubblicità
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
23 gen 2018
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Balmain: dopo una sfilata di menswear superba, Rousteing rivela di pensare all’alta moda

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
23 gen 2018

Ci sono pochi stilisti ambiziosi come Olivier Rousteing, il quale, subito dopo aver presentato un’eroica collezione di ready to wear maschile per Balmain, ha rivelato di voler presentare le sue prime idee nell’alta moda la prossima settimana.

Balmain - AI 2018/19 - PixelFormula


Rousteing realizza moda con la M maiuscola. Uno stile fashion che non è fatto per i timidi e i riservati. Ma se possedete l’atteggiamento giusto e un fisico slanciato potete entrare ottimamente più o meno in ogni look di questa frizzante collezione Balmain.
 
Olivier ha dato il via all'azione in un sabato pomeriggio molto umido con un display rosso acceso, aprendo con dei rocker dandy che indossavano pantaloni skinny in PVC e stivali abbinati, sotto una serie di piccoli smoking realizzati a partire da giubbotti da pilota di caccia, prima di accumulare i materiali metallici – una luccicante esplosione di giubbotti in cotta di maglia argentata, giacche e gilè. Replicanti medievali in eleganti armature protettive indossate mentre rintocca la mezzanotte.

Aggiungete alcune redingote e vari trench con le maniche tagliate irregolarmente; maglioni a righe in mohair metallizzati; e top scintillanti di paillettes sui quali è scritto: “Fashion is a Revolution, not an Evolution”. Tanti loghi emblematici ovunque, e una serie di nuove borse a fondina stilose ed eleganti palesemente pensate per essere molto commerciali. Uno show di successo sotto ogni aspetto, creativo e commerciale.
 
Non stupisce dunque che Olivier Rousteing abbia ottenuto un enorme applauso finale all'interno dell'opulenza dorata esibita dall’Hotel Potocki, dove anche la prima fila brillava – Orlando Bloom e il suo amico, il noto filantropo Milutin Gatsby, fresco di ritorno da una vacanza invernale ad Amilla Fushi nelle Maldive. Accanto a loro, Cindy Crawford scattava incessantemente fotografie con lo smartphone a suo figlio Presley, che sfilava tra i modelli.
 
Il défilé ha anche presentato un’altra collezione – Balmain Episode – fatta di superbi abitini da sera tagliati bene sulla coscia con lati aperti e cinture iper larghe, sormontati da parka da pilota di caccia. Materiali simili in azione sia per i ragazzi che per le ragazze. Tonnellate di trasparenze e chiffon e sete vedo-non vedo. Vestiti che non sono assolutamente adatti a timide mammolette.
 
“Perché l’alta moda? Perché sento che i miei clienti privati vorrebbero veramente vedere cosa riesco a creare nell’alta sartoria. Non sarà una sfilata, ma una prima serie iniziale di circa 15 look da mostrare ad amici e giornalisti. Sono pronto”, ha spiegato lo stilista di Bordeaux in mezzo a un turbinio di complimenti, gente vestita alla moda e macchine fotografiche nel dietro le quinte.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.