×
1 330
Fashion Jobs
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Ecommerce Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Senior Graphic Designer & Art Director - Jewelry Sector
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Rtw Donna Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager - Design Luxury
Tempo Indeterminato · MONZA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · CARINARO
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Industrializzatore e Production Planner
Tempo Indeterminato · VALEGGIO SUL MINCIO
BITTO SRL
Tecnico di Confezione
Tempo Indeterminato · RHO
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Sportswear
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Estero Emporio Armani Bodywear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Ecommerce Visual Shooting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
IT Support Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Chief Financial Officer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Sistemista Senior
Tempo Indeterminato · VICENZA
MIRIADE SPA
Retail Planner
Tempo Indeterminato · NOLA
ADECCO ITALIA SPA
Country Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Customer Service Estero- Settore Design
Tempo Indeterminato · MONZA
Pubblicato il
13 gen 2013
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Ballantyne collabora con Matthew Williamson

Pubblicato il
13 gen 2013

Ballantyne Cashmere, marchio inglese nato nel 1921 e conosciuto per le sue creazioni in maglia realizzate con lane e cashmere pregiati, celebra le proprie origini britanniche e procede nel suo percorso di internazionalizzazione con una capsule collection in edizione limitata realizzata in collaborazione con l'estroso designer britannico Matthew Williamson.

Matthew Williamson


“La collezione Matthew Williamson for Ballantyne, che comprende 15 capi in maglieria di cashmere per uomo e 15 per donna per l’AI 2013/2014, è ispirata all’heritage britannico e interamente realizzata a mano in Italia e in Scozia. Sarà presentata in anteprima mondiale presso 10 Corso Como a Milano in Febbraio, durante Milano Moda Donna e distribuita nei 100 principali punti vendita mondiali sia multibrand che department store, ma non nei negozi Ballantyne”, ha spiegato a FashionMag.com Franco Natalucci, AD di Ballantyne Cashmere. “Si tratterà di un'accellerazione di gusto rispetto all'attuale Ballantyne, con utilizzo del colore spinto quasi fino all'eccesso. Il mood è molto british ed ho voluto Williamson come direttore creativo perché avevo in mente alcuni stilisti inglesi, ma lui è la persona che dà più importanza al colore, al fatto a mano e all’artigianalità. Per noi ha sviluppato anche l'uomo, che nella sua carriera non aveva mai realizzato. Quasi sicuramente la collaborazione continuerà con la stagione successiva, la PE 2014”, ha concluso il manager.

Franco Natalucci allo stand di Ballantyne in occasione di Pitti Uomo 83 - Foto: E.P. FashionMag.com


Il progetto di collaborazione con Matthew Williamson affianca la Main Collection Ballantyne A/I 13-14, appena presentata a Pitti Uomo all’interno di uno spazio di ispirazione teatrale, realizzato da un coreografo milanese, ove la natura e il colore hanno reso i capi per il prossimo inverno i protagonisti di una scena quasi incantata. Tra animali, fronde e cinguettii la collezione AI 2013 mostra già questa voglia di colore nella maglieria che troverà la sua massima espressione nella capsule collection con Williamson, attraverso combinazioni di tonalità in stile davvero british. Tutto ha un gusto che evoca l'atmosfera della foresta inglese, nei colori e nelle forme. Per la prossima stagione dall'archivio del marchio tornano i tessuti e le trame inglesi d'antan e i piccoli jacquard, che osano con i contrasti, mentre i tweed sono arricchiti da geometrie colorate tono su tono.

Ballantyne a Pitti Uomo 83 - Foto: E.P. FashionMag.com


Dal verde muschio si passa ai blu sfumati per dare vita ad un intarsio diamond. Il giubbotto in pelle con la zip diventa anch'esso 'diamond', grazie alla doppiatura in cashmere che lascia intravedere giochi 3D, lo stesso risultato che si ritrova sulle borse. Altra novità della collezione uomo autunno/inverno 2013-2014 è la giacca in maglia, un blazer che pesa circa 500 grammi, contro i leggeri e i leggerissimi che completano la linea.

Ballantyne, il cui fatturato è realizzato oggi per il 40% all’estero, punta sempre di più all’espansione internazionale, con focus in particolare su Russia, Medio Oriente, Corea e Stati Uniti. L’azienda sta inoltre cercando il giusto partner per l’apertura di franchising in India e in Medio Oriente.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.