×
1 130
Fashion Jobs
LUXURY GOODS ITALIA S.P.A
Gucci Stock Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Società Estere
Tempo Indeterminato · MODENA
AZIENDA RETAIL
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
MICHAEL PAGE ITALIA
Wholesale Director Italia - Abbigliamento Femminile
Tempo Indeterminato ·
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Senior Production Developer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Human Resources Manager - Corporate & Business Functions
Tempo Indeterminato · MILANO
JIMMY CHOO
Costing Manager
Tempo Indeterminato · CHIESINA UZZANESE
CONFEZIONI GIOIELLI SPA
Buyer
Tempo Indeterminato · PRATO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Senior Controller
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Purchasing & Procurement Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
PATRIZIA PEPE
Back-Office Wholesale Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SAY WOW SRL
Junior Operation Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta ww Merchandise & Retail Planning Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Marketing&Communications Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Product Compliance Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MILAAYA EMBROIDERIES
Business Development/Sampling & Production Coordinator
Tempo Indeterminato · MILAN
BENEPIU' SRL
Responsabile Tecnico
Tempo Indeterminato · CARPI
UMANA SPA
HR Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
1 mag 2017
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Antony Morato sviluppa la sua presenza in Francia

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
1 mag 2017

Antony Morato si ridistribuisce in Francia. Il marchio italiano di prêt-à-porter maschile si è ristrutturato ed è pieno di progetti. Dopo la chiusura delle sue filiali, il brand campano ha aperto un’altra filiale nel secondo semestre 2014, che ha affidato all’inizio del 2016 a Julien Aledo, ex G-Star.

Antony Morato si sviluppa nuovamente in Francia - Antony Morato


Il marchio di Nola (NA), che festeggia i suoi 10 anni, essendo stato fondato nel 2007 da Lello Caldarelli, ha visto passare il proprio fatturato globale da 90 a 100 milioni di euro dal 2015 al 2016. “In Francia, per il momento, le vendite sono ancora limitate. È stato necessario riorganizzare tutto, porre delle nuove basi e ristabilire i contatti nel settore”, sottolinea Julien Aledo, il direttore Francia. In gennaio, il brand ha aperto un ufficio commerciale a Aix-en-Provence. Un altro verrà aperto a Bordeaux entro la fine di quest’anno. La sede della filiale francese, che ha sede a Parigi, verrà probabilmente spostata, allo scopo di raggruppare in un unico luogo tutti i servizi necessari per i progetti di sviluppo.
 
Anche perché Antony Morato svelerà il suo futuro flagship di rue Étienne Marcel, a Parigi, attorno alla metà di giugno. Il marchio ha infatti acquistato l’ex negozio di Bill Tornade all’angolo con rue du Louvre, nel II arrondissement. “Si tratta di uno spazio di 150 metri quadrati dotato di un bel potenziale, dato che ha ricominciato ad esserci un bel giro di gente nel circondario dopo l’apertura del centro commerciale “La Canopée” delle Halles. Una dinamica che dovrebbe proseguire con il progetto del “La Poste du Louvre”, continua Aledo.

Un rendering del futuro flagship di Parigi - Antony Morato


Un altro negozio, gestito direttamente come il flagship, sarà inaugurato nel secondo semestre a Lione. All’inizio di aprile, Antony Morato ha anche aperto un outlet store nel nuovissimo centro commerciale McArthurGlen di Miramas. Julien Aledo intende aprire altri negozi in gestione diretta in città che lui giudica strategiche: Bordeaux, Nizza, Marsiglia e Aix-en-Provence. Entro il 2020, il manager francese punta anche all’inaugurazione di quattro negozi diretti nell’anello della “Grande Parigi”, ivi compresi dei centri commmerciali.

Inoltre, Antony Morato ha appena attivato i contratti per delle future commissioni-affiliazioni (il cui principio di funzionamento si basa sul concetto del deposito di vendita: un’azienda (il committente) fornisce a un'altra società (l’affiliato) delle merci in deposito per venderle contro corresponsione di una commissione, o provvigione. La particolarità della commissione-affiliazione sta nel fatto che lo stock rimane di proprietà della società committente, ndr.). L’obiettivo è di raggiungere un numero compreso tra i 20 e i 25 negozi in commissione-affiliazione in tutta la Francia.

Un rendering degli interni del futuro flagship parigino - Antony Morato


Antony Morato sta anche aprendo dei corner all’interno di negozi multimarca. Il primo è stato inaugurato in marzo a Belfort, presso Gillet Lafond. Altri quattro partner multimarca hanno firmato accordi per il prossimo autunno-inverno. Un nuovo sito Internet, più interattivo e dal respiro maggiormente europeo, è stato lanciato a metà aprile. Infine, una campagna di comunicazione prenderà il via la prossima stagione in nove città per dare una visibilità al marchio, ancora poco conosciuto in Francia.
 
Versione italiana di Gianluca Bolelli

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.