×
1 678
Fashion Jobs
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
CANALI
Senior Analyst Developer
Tempo Indeterminato · SOVICO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Estero - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MODENA
WEAREGOLD
ww Sales Force Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
ADECCO ITALIA SPA
E-Commerce Specialist
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
CAMICISSIMA
Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Wholesale Area Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
EUROPRINT SRL
Export Manager
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
SKECHERS RETAIL SWITZERLAND
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
is&t Finance Specialist
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
Supply Chain Planning Analyst
Tempo Indeterminato · NOVARA
BOGLIOLI S.P.A.
Junior IT Application Manager\Junior IT Data Analyst
Tempo Indeterminato · GAMBARA
RANDSTAD ITALIA
Strategic Policy Manager Categoria Protetta ai Sensi Della lg. 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Rtw Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · NOVARA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
SPADAROMA
E-Commerce
Tempo Indeterminato · NOLA
JIMMY CHOO
Senior Costing And Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile di Produzione- Fashion Luxury Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
Reuters
Pubblicato il
4 nov 2011
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Anglo American prende il controllo di De Beers per 5,1 miliardi di dollari

Di
Reuters
Pubblicato il
4 nov 2011

Il gruppo minerario Anglo American si appresta ad incrementare all'85% la propria quota in De Beers, rilevando il 40% da Oppenheimer per 5,1 miliardi di dollari, in un'operazione che decreta la fine della presenza quasi centenaria della famiglia nel settore dei diamanti.

Anglo American, De Beers
De Beers, la "Amulets Collection" ispirata all'Africa.

Nonostante si speculasse da tempo sulla volontà di Anglo American di incrementare la partecipazione in De Beers - società non quotata - l'annuncio odierno ha colto di sorpresa i mercati. Anglo American è presente in De Beers da oltre 80 anni ed è primo azionista dal 2001.

L'AD di Anglo American, Cynthia Carroll, ha parlato di un'operazione alla quale la società ha lavorato per anni, aggiungendo che non rientra al momento nei piani della dirigenza una quotazione in borsa De Beers.

De Beers ha registrato un balzo dei profitti del 55% nel primo semestre dell'anno, grazie a ricavi record e al balzo senza precedenti dei prezzi, trainati dai mercati di Cina, India e Stati Uniti.

Il Botswana, che possiede attualmente il 15% del capitale di De Beers, dispone di un'opzione che se venisse esercitata porterebbe la sua partecipazione al 25%. In questo caso, la quota di Anglo American sarebbe in conclusione del 75%.

De Beers, il numero uno mondiale dei diamanti, è stato fondato alla fine del XIX secolo dal potente magnate britannico Cecil Rhodes. Invece, Ernest Oppenheimer, un giovane tedesco di 22 anni dipendente di una società di trading di Londra, arrivò nelle miniere di diamanti di Kimberley (nella zona centrale del Sudafrica) nel 1902, è lì divenne ben presto sindaco della città e poi deputato, per poi fondare nel 1917 la Anglo American Company e acquisire il controllo di De Beers negli anni '20 del '900.

De Beers è diventato così il "braccio diamantifero" di Anglo American, un gruppo molto attivo (all'epoca) anche nelle miniere d'oro e di rame, che ha trasferito la propria sede a Londra nel 1999.

© Thomson Reuters 2022 All rights reserved.