×
1 273
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Sales Manager Emilia Romagna
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
FOURCORNERS
Sales Manager Lombardia
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Visual Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Floor Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
RANDSTAD ITALIA
Art Director - Beni di Lusso e Gioielli
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Junior Trademark Attorney
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
E-Commerce Specialist - Settore Fashion &Amp; Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
ESSE-M STUDIO
Plant Quality Manager Settore Tessile
Tempo Indeterminato · COMO
ANONIMA
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
SPADAROMA
Logistic Manager
Tempo Indeterminato · NOLA
RANDSTAD ITALIA
HR Organization Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Area Manager Emilia Romagna
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
DEDAR
Trade Marketing Manager
Tempo Indeterminato · APPIANO GENTILE
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Health & Safety Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
TAKE OFF
Buying Account Manager (Off-Price Fashion)
Tempo Indeterminato · GEZIRA
CONFIDENZIALE
Amministrazione
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Senior Creative Strategist
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Product Marketing Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Ready to Wear Uomo Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Beauty Advisor Sud Italia
Tempo Indeterminato · CATANZARO
CONFIDENTIAL
Sap Specialist
Tempo Indeterminato · NOLA
THE THIN LINE LANZAROTE
Responsabile Marketing
Tempo Indeterminato · TÍAS
Pubblicità
Pubblicato il
20 ott 2014
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Angelico ingloba Ke Idea, potenzia gli agenti in Asia e cresce del 12% nel 1° semestre

Pubblicato il
20 ott 2014

Dopo aver cambiato molto a livello di comunicazione a partire dall'ultima sessione di Milano Unica, il marchio biellese di tessuti e abbigliamento con due stabilimenti a Ronco Biellese (BI) ha definitivamente inserito negli asset aziendali il piccolo brand-laboratorio suo conterraneo Ke Idea, già acquistato alcuni mesi fa. Ke Idea avrà una vita parallela rispetto ad Angelico (marchio che propone un tipico menswear classico). Il nuovo brand viene infatti utilizzato per proporre una collezione di tessuti di ricerca Made in Biella che ha esordito a Milano Unica con l'AI 2015/16.

Un tweed Angelico per l'AI 2015/16


Nelle intenzioni dell'azienda familiare biellese, Ke Idea costruirà il suo percorso creativo utilizzando l'expertise di Angelico nel tessuto per la moda maschile e realizzando internamente tutte le fasi della lavorazione, dalla filatura alla tintoria, fino alla stamperia e ai finissaggi.

Nel 2013 c'è stato un -10% secco di fatturato per Angelico. L'operazione Ke Idea, insieme al maggiore focus sull'estero con i classici del brand, è la prima risposta concreta a questo dato. Angelico aveva un giro d'affari al 40% italiano (con un 10% di fatturato che arriva dalle sartorie napoletane); è bastato qualche cliente nel Bel Paese che è andato male e l'azienda è andata in difficoltà. L'Europa ha un 40% totale sul turnover del marchio piemontese, percentuale che punta ad incrementare nelle prossime stagioni. Sempre meglio poi i dati dell'Estremo Oriente, dove Angelico ha appena potenziato la rete di agenti, con una presenza più capillare soprattutto in Cina e in Giappone. Nel 1° semestre 2014, il marchio è cresciuto fra il 12% e il 15% e sta tornando più o meno ai livelli del 2012.

Angelico+Ke Idea


La nuova collezione Ke Idea è diversa dalle precedenti, perché per la prima volta si snoda su una base tra jersey e tessuto tradizionale, con un orientamento privilegiato verso il capospalla, i tessuti double, il mondo del fashion e le esigenze stilistiche dei designer italiani, anche con creazioni per la donna; cose totalmente nuove rispetto al classico mood di Angelico, insomma. A lavorare per Ke Idea c'è un team stilistico e di marketing nuovo, che opera all'interno dell'azienda Angelico realizzando moda contemporanea fatta di capispalla per uomo e donna che si allontanano dal “solito” capo classico maschile, visto che l'abito formale sta diventando sempre più di nicchia, fanno sapere dall'azienda.

Tra le proposte principali e più innovative per Angelico, c'è la giacca sfoderata casual-chic. A chiedere di poter indossare questo capo, meno formale e più attuale e casual (che presenta un jersey effetto ciniglia, anche da pantalone), sono stati proprio i clienti produttori fashion italiani, i cui uffici stile hanno manifestato l'interesse per una collezione ibrida, che conferisse al tessuto un ruolo più centrale nella costruzione del capo finito, oltre ad ampliare le possibilità creative. Angelico punta così a cambiare la fisionomia del suo cliente medio.

L'AD del Lanificio Angelico, Massimo Angelico


Negli ultimi tempi, il marchio è andato un po' in difficoltà nel canale retail coi negozi monobrand dedicati ai suoi prodotti finiti Angelico Collezione. Angelico è stato infatti costretto a chiudere 4 negozi su 14 (fra cui il flagship di Corso Vercelli a Milano) nel 2013. Sono state tante le aperture effettuate negli anni scorsi senza che vi fosse un capillare supporto di comunicazione. E forse ne sono state fatte troppe tutte insieme nel biennio 2012-13...

Ora i flagship italiani a nome Angelico Collezione (società gestita dall'AD Alberto Angelico) sono 3 (Bologna, Milano Via Dante e Treviso), mentre 2 sono quelli esteri (Guangzhou in Cina e Vilnius in Lituania, ultimo aperto in ordine di tempo lo scorso giugno).

L'AD di Angelico Collezione, Alberto Angelico


Invece, i punti vendita negli outlet, che si trovano nei centri di marche a prezzi scontati di Palmanova Outlet Village (UD), Bedizzole (BS), Castel Guelfo the Style Outlet (BO), Fidenza Village (PR), Gaglianico (BI), Manerba del Garda (BS), La Reggia Designer Outlet (CE), Noventa di Piave Designer Outlet (VE), Franciacorta Outlet Village (BS), Serravalle Designer Outlet (AL) e Vicolungo the Style Outlet (NO), vanno benissimo. Il Lanificio Angelico (più sano al momento e guidato da altre dinamiche) è timonato dall'altro AD Massimo Angelico.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.