×
1 587
Fashion Jobs
keyboard_arrow_left
keyboard_arrow_right

Amélie Pichard lancia una linea “vegana” con Pamela Anderson

Pubblicato il
today 17 nov 2015
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Il prossimo dicembre, la stilista di calzature e accessori Amélie Pichard lancerà una linea di prodotti al 100% vegan, concepita senza l'utilizzo di pelli animali, in collaborazione con Pamela Anderson.

Un paio di scarpe firmate "Amélie Pichard X Pamela Anderson"


La storia di questa collezione ha inizio un anno fa, in occasione del lancio della linea di occhiali “Amélie Pichard X Gerrett Leigh”. Per celebrare l'evento, la stilista organizza una festa con il tema “Malibu” e si fotografa con un'immagine cartonata del suo idolo, Pamela Anderson.

Questo “selfie”, postato sul suo profilo Instagram, che abbonda di immagini dell'attrice, viene notato da un amico e socio di Pamela Anderson. Il caso (o la fortuna) ha voluto che, fervente difensore dei diritti degli animali, l’icona degli anni '90 volesse lanciare una linea di scarpe "vegane". Un progetto al quale proprio Amélie Pichard aveva già pensato.

Alcuni mesi più tardi, Amélie Pichard incontra Pamela Anderson, e il progetto vede la luce, venendo anche finanziato dall'attrice canadese.

Risultato finale: una linea di sette modelli di calzature declinati in bianco, nero, rosso metallizzato e denim. Calzature ispirate a Saint-Tropez, concepite in Alcantara, nylon o plexiglas, che saranno vendute da 450 a 750 euro. “Spesso pensiamo che le scarpe che non utilizzano la pelle animale dovrebbero essere più economiche, ma per contrastare il suo utilizzo ci si serve di materiali tecnici piuttosto costosi”, sottolinea Amélie Pichard. La collezione comprende anche una borsa, che sarà venduta in edizione limitata, firmata Pamela Anderson.

A livello di distribuzione, la collezione “Amélie Pichard X Pamela Anderson” sarà venduta dal 10 dicembre da Opening Ceremony a Los Angeles, poi in gennaio in una selezione di negozi, fra i quali Colette a Parigi. Infine, dalla fine del mese di gennaio, lo store “Tom Greyhound” del Marais di Parigi ospiterà uno shop-in-shop interamente dedicato alla linea. Una parte degli utili della collezione sarà versata alla fondazione Pamela Anderson, che si occupa di tutelare i diritti degli uomini, degli animali e dell'ambiente. Sarà il fotografo David Lachapelle a firmare la campagna pubblicitaria, visibile da dicembre.

Amélie Pichard considera questa collezione come una vera seconda linea per il suo marchio omonimo. La creatrice è anche alla ricerca di investitori per far crescere la sua griffe e aprire il suo primo negozio, che lei immagina come un luogo d'incontro “dove si possa rimanere tutto il giorno”.

Sarah Ahssen (Versione italiana di Gianluca Bolelli)