×
1 548
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Learning Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
SOBA SRL LABELON EXPERIENCE BEACH CLUB
Responsabile Amministrativo Contabile
Tempo Indeterminato · BACOLI
OTB SPA
Corporate Tax Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Financial Reporting Coordinator
Tempo Indeterminato ·
BALDININI SRL
Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · SAN MAURO PASCOLI
THUN SPA
Area Manager Wholesales Province di fr, te, lt, aq, ri
Tempo Indeterminato · FROSINONE
MANTERO SETA
Junior Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · GRANDATE
FOURCORNERS
Retail Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
G COMMERCE EUROPE S.P.A.
Emea Emarketing & Analytics Specialist
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
HR Training & Development Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
HERMES ITALIE S.P.A.
Stock Operations Manager - Boutique Roma
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
IT Manager
Tempo Indeterminato · PADOVA
FOURCORNERS
Earned & Owned Media Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CLAUDIE PIERLOT ITALIE
Area Manager Italy - Permanent Contract H/F
Tempo Indeterminato · MILAN
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Toscana Settore Fashion
Tempo Indeterminato · FIRENZE
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Fashion Puglia
Tempo Indeterminato · BARI
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Lazio
Tempo Indeterminato · ROMA
MANUFACTURE DE SOULIERS LOUIS VUITTON SRL
Rsponsabile Modelleria e Industrializzazione Tomaie Sneakers e Mocassino
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
LABOR S.P.A
Business Developer - Luxury/Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VALENTINO
IT CRM Specialist
Tempo Indeterminato · VALDAGNO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
j&w, Licenses And Décor Digital Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Centro- Nord Est
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
Pubblicità

Alexa Chung lancia il suo brand omonimo online e in una selezione di grandi magazzini

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
today 31 mag 2017
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Alexa Chung, icona britannica della moda, ha svelato la collezione estiva che inaugura il suo attesissimo marchio omonimo in una sfilata organizzata nella chiesa danese di Santa Caterina di Regent's Park, a Londra.

Alexa Chung ha presentato la prima collezione del suo brand omonimo in una chiesa di Londra - DR


Il lancio è stato trasmesso in diretta sul nuovissimo sito di e-commerce della griffe, dove i compratori potevano far parte di una breve coda virtuale mercoledì mattina prima di entrare sul sito.
 
Ispirata dal personale senso stilistico della presentatrice televisiva, la collezione comprende una gamma di vestiti per il quotidiano e per la sera, delle calzature e dei gioielli –una gran parte dei quali non era ancora disponibile per l’acquisto nel momento della redazione di questo articolo. Secondo un utente di Twitter, “la collezione di Alexa Chung sembra solida (anche se costosa), ma è deludente constatare che così tanti articoli saranno ‘disponibili prossimamente’”.

I prezzi degli articoli della linea vanno da 85 a 1.500sterline - DR


L’azienda ha precisato che la stilista si è basata su delle silhouette chiave e che ha “ricontestualizzato gli stili con allegria mantenendo un equilibrio tra maschile e femminile”.

Secondo il CEO Edwin Bodson (in precedenza direttore dell'Atelier Haider Ackermann): "La reazione e il livello di sostegno da parte dei commercianti e del settore in generale sono stati veramente eccellenti. Il nostro posizionamento unico ci permette di fare qualità garantendo attenzione ai dettagli, ad un prezzo accessibile. Il nostro approccio "see now, buy now" al di fuori delle Fashion Week è stato fondamentale per stabilire relazioni autentiche coi fornitori, i produttori e i negozi”.

DR


La collezione estiva è disponibile per l’acquisto su alexachung.com e in una selezione di insegne di lusso, come Selfridges nel Regno Unito, Colette e le Galeries Lafayette in Francia, De Bijenkorf nei Paesi Bassi, Bergdorf Goodman, Neiman Marcus, The Webster e Opening Ceremony negli USA, Net-A-Porter, Matches e Boutique One in Medio Oriente e Boon the Shop in Corea del Sud.
 
Versione italiana di Gianluca Bolelli

Copyright © 2020 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.