×
1 009
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Area Manager Estero - Settore Accessori
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Online Brand Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Logistics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THE THIN LINE LANZAROTE
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · TÍAS
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VERSACE
Wholesale Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Sviluppo Collezioni Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Head of Marketing (Rif. Mkt)
Tempo Indeterminato · MILANO
FORPEN
Buyer Abbigliamento
Tempo Indeterminato · SAONARA
UNIGROSS SRL
Jobdesk Buyer Import
Tempo Indeterminato · CITTÀ SANT'ANGELO
CONFIDENZIALE
Talent Acquisition & Employer Branding Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILAN
ADECCO S.P.A
Responsabile Qualità
Tempo Indeterminato · SIENA
CONFIDENZIALE
Country Sales Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
CENTEX SPA
Responsabile Amministrativo
Tempo Indeterminato · GANDINO
FACTORY SRL
Impiegato/a Modellista
Tempo Indeterminato · FUCECCHIO
RETAIL SEARCH SRL
Responsabile Produzione - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
BENETTON GROUP SRL
Sap Analyst
Tempo Indeterminato · TREVISO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Accessori e Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
31 mag 2017
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Alexa Chung lancia il suo brand omonimo online e in una selezione di grandi magazzini

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
31 mag 2017

Alexa Chung, icona britannica della moda, ha svelato la collezione estiva che inaugura il suo attesissimo marchio omonimo in una sfilata organizzata nella chiesa danese di Santa Caterina di Regent's Park, a Londra.

Alexa Chung ha presentato la prima collezione del suo brand omonimo in una chiesa di Londra - DR


Il lancio è stato trasmesso in diretta sul nuovissimo sito di e-commerce della griffe, dove i compratori potevano far parte di una breve coda virtuale mercoledì mattina prima di entrare sul sito.
 
Ispirata dal personale senso stilistico della presentatrice televisiva, la collezione comprende una gamma di vestiti per il quotidiano e per la sera, delle calzature e dei gioielli –una gran parte dei quali non era ancora disponibile per l’acquisto nel momento della redazione di questo articolo. Secondo un utente di Twitter, “la collezione di Alexa Chung sembra solida (anche se costosa), ma è deludente constatare che così tanti articoli saranno ‘disponibili prossimamente’”.

I prezzi degli articoli della linea vanno da 85 a 1.500sterline - DR


L’azienda ha precisato che la stilista si è basata su delle silhouette chiave e che ha “ricontestualizzato gli stili con allegria mantenendo un equilibrio tra maschile e femminile”.

Secondo il CEO Edwin Bodson (in precedenza direttore dell'Atelier Haider Ackermann): "La reazione e il livello di sostegno da parte dei commercianti e del settore in generale sono stati veramente eccellenti. Il nostro posizionamento unico ci permette di fare qualità garantendo attenzione ai dettagli, ad un prezzo accessibile. Il nostro approccio "see now, buy now" al di fuori delle Fashion Week è stato fondamentale per stabilire relazioni autentiche coi fornitori, i produttori e i negozi”.

DR


La collezione estiva è disponibile per l’acquisto su alexachung.com e in una selezione di insegne di lusso, come Selfridges nel Regno Unito, Colette e le Galeries Lafayette in Francia, De Bijenkorf nei Paesi Bassi, Bergdorf Goodman, Neiman Marcus, The Webster e Opening Ceremony negli USA, Net-A-Porter, Matches e Boutique One in Medio Oriente e Boon the Shop in Corea del Sud.
 
Versione italiana di Gianluca Bolelli

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.