×
1 251
Fashion Jobs
RETAIL SEARCH SRL
Retail Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Trainer Skincare
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Retail Analyst
Tempo Indeterminato ·
BOT INTERNATIONAL
Regional Visual Merchandising Manager German Speaker
Tempo Indeterminato · LUGANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Buyer Man Appareal - Retail Fashion Company
Tempo Indeterminato ·
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Head of Direct Procurement
Tempo Indeterminato ·
PVH ITALIA SRL
Legal Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
IL GUFO SPA
Area Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Knitwear Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Global Consumer Campaign Manager
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
Retail Planning Analytics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Product Marketing Manager- Azienda Accessori Luxury- Sesto San Giovanni
Tempo Indeterminato · SESTO SAN GIOVANNI
ERMANNO SCERVINO
Rspp & Facility Manager
Tempo Indeterminato · BAGNO A RIPOLI
CONFIDENZIALE
Customer Care Team Leader (m/f)
Tempo Indeterminato · MILANO
CAMICISSIMA
Area Manager Trentino Alto Adige
Tempo Indeterminato · BOLZANO
SLAM JAM SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
SLOWEAR SPA
Area Manager Emea
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
CRM Manager - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
Area Manager Sardegna
Tempo Indeterminato · OLBIA
CONFIDENTIAL
District Manager Sardegna
Tempo Indeterminato · OLBIA
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
21 lug 2016
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Alber Elbaz contattato da Uniqlo per una collaborazione?

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
21 lug 2016

Licenziato pochi mesi fa da Lanvin, secondo il magazine “WWD” lo stilista dovrebbe realizzare una collaborazione con l'azienda giapponese. Una nuova firma dopo quelle di Christophe Lemaire, Jil Sander e Inès de la Fressange.


Se la casa-madre di Uniqlo, Fast Retailing, non rilascia per ora alcuna dichiarazione (come del resto non commenta il fatto neanche lo stilista) la notizia non sorprenderebbe nessuno, dato che Uniqlo si è abituato da qualche anno a questa parte a realizzare numerose collaborazioni.

Potrebbero dunque essere prese in considerazione diverse ipotesi, dalla “collaborazione ad hoc”, come hanno fatto Jil Sander, Inès de la Fressange o Carine Roitfeld, fino alla “collaborazione prolungata”, ad immagine di un Christophe Lemaire diventato all'inizio di giugno per Uniqlo il Direttore Artistico di un nuovo centro di ricerca e di sviluppo, e DA anche di una nuova linea: Uniqlo YU Line.

Alexis Chenu (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.