×
1 120
Fashion Jobs
CONFIDENZIALE
Autista di Direzione (Driver)
Tempo Indeterminato · MILANO
MASSIMO BONINI SHOWROOM
Impiegato/a Back Office Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
IRIDE GROUP SRL
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
FOURCORNERS
Brand Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Events Project Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
CAPRI SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · NOLA
OTTICA GIULIANELLI
Ecommerce Manager
Tempo Indeterminato · FERRARA
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Area Manager Estero - Settore Accessori
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Online Brand Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Logistics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THE THIN LINE LANZAROTE
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · TÍAS
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VERSACE
Wholesale Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Sviluppo Collezioni Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Head of Marketing (Rif. Mkt)
Tempo Indeterminato · MILANO
FORPEN
Buyer Abbigliamento
Tempo Indeterminato · SAONARA
UNIGROSS SRL
Jobdesk Buyer Import
Tempo Indeterminato · CITTÀ SANT'ANGELO
CONFIDENZIALE
Talent Acquisition & Employer Branding Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
4 gen 2017
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Agent Provocateur: ristrutturazione prima della probabile vendita

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
4 gen 2017

Il fondo 3i prepara una cura dimagrante per Agent Provocateur in vista della sua eventuale cessione. Proprietario del marchio britannico di biancheria intima di lusso dal 2007, il fondo ha già provato in passato a vendere il brand, ma negli ultimi mesi gli eventi sono precipitati tanto da preludere all'adozione di provvedimenti drastici. Nel secondo semestre del 2016 sono state rivelate delle irregolarità contabili e c'è stato un calo delle vendite, fatti che hanno portato il fondo a rivedere al ribasso il valore del marchio e ad iniettarvi fondi freschi per 4 milioni di sterline (4,7 milioni di euro).

Collezione autunno-inverno 2016/17 - Agent Provocateur


La stampa britannica ha rivelato in questo inizio d'anno 2017 che 3i ha incaricato la società di ristrutturazione Alix Partners di occuparsi della cosa, mentre un'indagine sulle irregolarità contabili è ancora in corso. Un piano di risparmi dovrebbe essere annunciato entro breve tempo dall'etichetta di Londra. Anche la banca Rothschild ha ricevuto dalla società un mandato per prendere in considerazione e valutare la vendita di Agent Provocateur, una volta effettivo il piano.

Le delusioni subite con la griffe avevano logicamente portato 3i a prendere in mano la situazione. Il presidente Chris Woodhouse ha lasciato il proprio incarico lo scorso dicembre, immediatamente sostituito da uno dei soci di 3i, Ian Lobley.

Anaïs Lerévérend (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.