×
1 407
Fashion Jobs
EXPERIS S.R.L.
Responsabile Commerciale
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SASHA 2017 SRL
Gerente - Persona by Marina Rinaldi
Tempo Indeterminato · MILANO
HANG LOOSE SRL
Direttore Commerciale
Tempo Indeterminato · CASALE MONFERRATO
MIROGLIO FASHION SRL
Senior E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Digital Campaign Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILAN
LA DOUBLEJ
Junior Sales Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
District Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
Product Development Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile Taglio
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
WYCON S.P.A
Area Manager Wycon - Centro Italia
Tempo Indeterminato · PESCARA
SIDLER SA
Jersey Product Manager / Luxury Brand / Ticino
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
FOURCORNERS
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
EXPERIS S.R.L.
Account Manager Triveneto
Tempo Indeterminato · VICENZA
RETAIL SEARCH SRL
HR Admin & Payroll
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Area Manager Lombardia
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Senior Buyer - Fashion (Provincia Padova)
Tempo Indeterminato · PADOVA
OTB SPA
E-Commerce Accounting Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
MIA BAG
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB SPA
Sap Successfactors Hcm Solutions Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
OTB SPA
Category Buyer
Tempo Indeterminato · BREGANZE
STELLA MCCARTNEY
Health, Safety & Environment Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità

Aeffe e Cacharel prendono strade diverse

Pubblicato il
today 16 nov 2012
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Aeffe S.p.A. e Cacharel hanno deciso consensualmente di non rinnovare l’accordo, siglato nel novembre del 2009, per lo sviluppo del prêt-à-porter femminile a marchio Cacharel. La collaborazione si conclude con la distribuzione della collezione primavera-estate 2013.

Cacharel PE 2013

Aeffe, che ha chiuso il 2011 con un fatturato di 246 milioni di euro e registrato nel 1° semestre 2012 un turnover di 121,6 milioni di euro (+1,4%), con un ebitda in aumento del 63% a 7,1 milioni di euro, ha dichiarato di non prevedere alcun impatto sull'esercizio 2012 dalla perdita della licenza Cacharel. Per il 2013, invece, il Gruppo stima una flessione del fatturato pari a circa 2 milioni di euro rispetto all'anno precedente e un impatto positivo (per circa 500.000 euro) sulla marginalità, essendo una licenza con margine di contribuzione negativo.

La francese Cacharel, fondata a Nîmes nel 1962 da Jean Bousquet, ha chiuso il 2011 con un fatturato di 6,5 milioni di euro e registrato 3,9 milioni di euro al 30 settembre scorso, dopo aver realizzato 1,97 mln nel 1° semestre. La direzione creativa della Maison è stata affidata dalla PE 2012 al duo cinese Ling Liu e Dawei Sun, successori del designer belga Cédric Charlier, che ha collaborato con Caharel per 4 anni.

Interessante notare che Charlier abbia affidato ad Aeffe la licenza per la produzione e distribuzione a livello mondiale della sua linea femminile, che ha debuttato in passerella durante la settimana della moda parigina lo scorso 28 febbraio con le proposte per l'autunno-inverno 2012/13.

Il gruppo italiano Aeffe, a cui fanno capo i marchi Alberta Ferretti, Philosophy, Moschino, Pollini, Charlier, Velmar e Ungaro, ha da poco reso nota la fine della collaborazione con Jean Paul Gaultier. In compenso, è di fine settembre l'accordo con la società Aimz, proprietaria del 100% di Ungaro, per la produzione e distribuzione mondiale per 7 anni delle linee di abbigliamento femminile e degli accessori a marchio Emanuel Ungaro.

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.