×
1 698
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Website Analytics Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
247 SHOWROOM
Supply Chian & Logistic Operator
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Brand Manager Sneakers
Tempo Indeterminato · COLDRERIO
CI MODA SRL/COMPAGNIA ITALIANA
Resp. Amministrativo
Tempo Indeterminato · GUIDONIA MONTECELIO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
SKECHERS
Supervisor
Tempo Indeterminato · MILAN
TALLY WEIJL
Merchandise Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
ALANUI
Product Back-Office Assistant
Tempo Indeterminato · MILANO
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Design Consultant, Slgs
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Sportswear Merchandising Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Technical Textile Production Manager – 271.Adv.21
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
HUGO BOSS
Sales Area Manager - Wholesale
Tempo Indeterminato · MILANO
ASCOLI HFD SRL
Impiegato Ufficio Acquisti e Gestione Cliente
Tempo Indeterminato · MILANO
HUGO BOSS
Construction Junior Project Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
NEIL BARRETT
Menswear Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Omnichannel Technology Analyst
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Project Manager
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
MOTIVI
Head of Merchandising
Tempo Indeterminato · ALBA
RUBENS LUCIANO S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · STRA
BLUDUE
Responsabile Prodotto e Produzione
Tempo Indeterminato · NAPOLI
CHABERTON PROFESSIONALS
Global Retail Planner, Fashion Premium Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
P448
Area Manager Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
6 feb 2018
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Aeffe cresce del 12% nel 2017

Pubblicato il
6 feb 2018

Dopo aver chiuso i primi 9 mesi del 2017 con un balzo dell’utile del 144%, continua l’ascesa del polo italiano del fashion Aeffe che archivia l’anno con ricavi consolidati pari a 312,6 miliardi di euro, in crescita dell’11,6% a tassi di cambio costanti (+11,4% a cambi correnti) rispetto al 2016.

Massimo Ferretti - Credit Alberto Zanetti


“L’andamento del 2017 ben riflette la strategia di costante attenzione alla qualità e alla valorizzazione del posizionamento dei nostri brand a livello internazionale”, ha commentato il Presidente esecutivo di Aeffe SpA Massimo Ferretti, che ha sottolineato come tutti i brand di proprietà del gruppo siano cresciuti in doppia cifra.
 
Dal punto di vista del canale distributivo, solida progressione delle vendite dei negozi a gestione diretta, che hanno segnato un +18,6% a tassi di cambio costanti (+18,4% a cambi correnti). Bene anche i ricavi wholesale, con un +9% a tassi di cambio costanti (+8,9% a cambi correnti).

Dal punto di vista delle aree geografiche, ottima performance in Italia (+20,7%), Europa (+13,6%) e Greater Cina (+16,5%). Nel Bel Paese, che rappresenta il 48,7% del fatturato consolidato, il gruppo ha riportato una crescita del 20,7% a 152,1 milioni di euro. Calano invece gli Stati Uniti, che hanno registrato una diminuzione dei ricavi del 17,5% a tassi di cambio costanti, riferibile al rallentamento delle vendite nei department store.
 
Andando ad analizzare il fatturato dal punto di vista delle categorie merceologiche, i ricavi della divisione prêt-à-porter hanno raggiunto quota 239,8 milioni di euro, con un incremento dell’11,4% a cambi costanti (+11,1% a cambi correnti). Le vendite di calzature e pelletteria, che ammontano complessivamente a 108,2 milioni di euro, hanno riportato un significativo aumento del 12,8%.
 
Aeffe SpA, che controlla i marchi Alberta Ferretti, Philosophy di Lorenzo Serafini, Moschino, Pollini, Jeremy Scott e Cédric Charlier, aveva chiuso l’esercizio fiscale 2016 con 280,7 milioni di euro di fatturato.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.