×
1 505
Fashion Jobs
247 SHOWROOM
Regional Account Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIAL
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Junior Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ELEVENTY WORLD SRL
Retail Operations Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Risorse Umane
Tempo Indeterminato · FIRENZE
FIORELLA RUBINO
Fashion Editor
Tempo Indeterminato · ALBA
SIDLER SA
Collection Merchandising Manager Kids / Fashion Brand / Stabio
Tempo Indeterminato · STABIO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Prodotto & Coordinamento Fornitori
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CHABERTON PROFESSIONALS
Area Manager Outlet Europa - Fashion & Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Sistemi Informativi
Tempo Indeterminato · VIGEVANO
JENNIFER TATTANELLI
Responsabile Ufficio Prodotto
Tempo Indeterminato · FIRENZE
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - Shoes Costing Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Retail Supervisor Italia/Estero
Tempo Indeterminato · TORINO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Retail Supervisor Italia/Estero
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Retail Supervisor Italia/Estero
Tempo Indeterminato · GENOVA
CONFIDENZIALE
Responsabile Vendite Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Responsabile Produzione e Avanzamento Produzione
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Sales Export Manager Usa
Tempo Indeterminato · MILANO
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - Buyer Pellami, Tessuti e Semilavorati Per Pelletteria
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Categoria Kids
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Retail Director - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
Di
Reuters API
Versione italiana di
Edoardo Meliado
Pubblicato il
3 mag 2018
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Adidas: Nord America e Cina guidano la crescita, ma Reebok frena

Di
Reuters API
Versione italiana di
Edoardo Meliado
Pubblicato il
3 mag 2018

L'azienda tedesca di abbigliamento sportivo Adidas ha riportato un utile netto nel primo trimestre migliore del previsto, grazie alla rapida crescita delle vendite in Cina e in Nord America, e nonostante il business di Reebok continui ad arrancare.

Adidas


Kasper Rorsted, che ha assunto l'incarico di Amministratore Delegato nel 2016 dopo una serie di profit warnings, ha posto maggiore attenzione rispetto al suo predecessore, Herbert Hainer, al miglioramento della redditività di Adidas, che è ancora in ritardo sulla rivale Nike.

L'utile netto è cresciuto del 18,7% a 540 milioni di euro, grazie ad un aumento delle vendite del 10% a cambi costanti a 5,55 miliardi di euro. Il risultato dell'utile ha superato la previsione media degli analisti di 510 milioni di euro.

Adidas ha dichiarato che le vendite sono aumentate del 21% in Nord America, dove ha guadagnato quote di mercato su Nike e Under Armour, e del 26% in Cina, ma sono diminuite del 16% in Russia. Le vendite dell'e-commerce, invece, sono aumentate del 27%.

Adidas ha inoltre dichiarato che le vendite del marchio di fitness Reebok sono calate del 3% a causa della frenata dei segmenti training e running, nonostante il ritorno ad una crescita a cambi costanti in Nord America.

Il player tedesco ha confermato le sue previsioni per l'anno in corso, con vendite in aumento del 10% e un margine operativo compreso tra il 10,3% e il 10,5%, in aumento dal 9,8% sul 2017,

© Thomson Reuters 2022 All rights reserved.