×
1 114
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Area Manager Wholesale Europe
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
Product Manager Accessori
Tempo Indeterminato · TREVISO
DELL'OGLIO
Sales Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
CLARKS - ASAK & CO. S.P.A.
Addetta/o Ufficio Commerciale
Tempo Indeterminato · BUSSOLENGO
RANDSTAD ITALIA
Coordinator Ufficio Commerciale & Marketing
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Autista di Direzione (Driver)
Tempo Indeterminato · MILANO
MASSIMO BONINI SHOWROOM
Impiegato/a Back Office Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
IRIDE GROUP SRL
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
FOURCORNERS
Brand Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOT INTERNATIONAL
Apparel, Footwear And Bags Buyer
Tempo Indeterminato · LUGANO
CAPRI SRL
Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · NOLA
OTTICA GIULIANELLI
Ecommerce Manager
Tempo Indeterminato · FERRARA
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Client Data Visualization Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Area Manager Estero - Settore Accessori
Tempo Indeterminato · NAPOLI
FOURCORNERS
Online Brand Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Logistics Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
THE THIN LINE LANZAROTE
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · TÍAS
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VERSACE
Wholesale Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Responsabile Sviluppo Collezioni Calzature
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
CRM Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci ww Business Performance Management Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
Di
Reuters API
Versione italiana di
Edoardo Meliado
Pubblicato il
3 mag 2018
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Adidas: Nord America e Cina guidano la crescita, ma Reebok frena

Di
Reuters API
Versione italiana di
Edoardo Meliado
Pubblicato il
3 mag 2018

L'azienda tedesca di abbigliamento sportivo Adidas ha riportato un utile netto nel primo trimestre migliore del previsto, grazie alla rapida crescita delle vendite in Cina e in Nord America, e nonostante il business di Reebok continui ad arrancare.

Adidas


Kasper Rorsted, che ha assunto l'incarico di Amministratore Delegato nel 2016 dopo una serie di profit warnings, ha posto maggiore attenzione rispetto al suo predecessore, Herbert Hainer, al miglioramento della redditività di Adidas, che è ancora in ritardo sulla rivale Nike.

L'utile netto è cresciuto del 18,7% a 540 milioni di euro, grazie ad un aumento delle vendite del 10% a cambi costanti a 5,55 miliardi di euro. Il risultato dell'utile ha superato la previsione media degli analisti di 510 milioni di euro.

Adidas ha dichiarato che le vendite sono aumentate del 21% in Nord America, dove ha guadagnato quote di mercato su Nike e Under Armour, e del 26% in Cina, ma sono diminuite del 16% in Russia. Le vendite dell'e-commerce, invece, sono aumentate del 27%.

Adidas ha inoltre dichiarato che le vendite del marchio di fitness Reebok sono calate del 3% a causa della frenata dei segmenti training e running, nonostante il ritorno ad una crescita a cambi costanti in Nord America.

Il player tedesco ha confermato le sue previsioni per l'anno in corso, con vendite in aumento del 10% e un margine operativo compreso tra il 10,3% e il 10,5%, in aumento dal 9,8% sul 2017,

© Thomson Reuters 2021 All rights reserved.