×
1 309
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Operations And Digital Supply Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENCIAL
Cost Controller - Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
EDAS
Commerciale/Export
Tempo Indeterminato · ROMA
THE ATTICO SRL
HR Controller & Administration Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Ecommerce Business Analyst
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Senior Graphic Designer & Art Director - Jewelry Sector
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Rtw Donna Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager - Design Luxury
Tempo Indeterminato · MONZA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · CARINARO
RANDSTAD ITALIA
Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Industrializzatore e Production Planner
Tempo Indeterminato · VALEGGIO SUL MINCIO
BITTO SRL
Tecnico di Confezione
Tempo Indeterminato · RHO
RANDSTAD ITALIA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Sportswear
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Area Manager Estero Emporio Armani Bodywear
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENTIEL
Ecommerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Ecommerce Visual Shooting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
RETAIL SEARCH SRL
IT Support Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Chief Financial Officer
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicato il
20 feb 2012
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Abercrombie & Fitch intensifica la sua strategia internazionale

Pubblicato il
20 feb 2012

Abercrombie & Fitch punta chiaramente all'estero. Nel corso dell'ultimo trimestre del proprio esercizio 2011/2012, chiusosi il 29 gennaio, il gruppo americano ha aperto 21 nuovi negozi a livello internazionale (si è trattato soprattutto di flagship Abercrombie & Fitch e negozi Hollister), e ne ha chiusi 68 sul suo mercato di casa.


A&F, che ha chiuso 36 boutique a suo nome negli USA, continua la propria strategia di sviluppo all'estero - Foto: Abercrombie & Fitch

Il gruppo si avvale ancora di 946 negozi negli Stati Uniti e di soli 99 all'estero, ma più di un quarto delle vendite che ha realizzato nel corso dell'ultimo esercizio è stato ottenuto a livello internazionale.

Nel 2011/2012, il gruppo (Abercrombie & Fitch, Abercrombie, Hollister e Gilly Hicks) ha realizzato vendite per più di 4 miliardi di dollari americani, per un rialzo del 20% rispetto all'esercizio precedente, con progressioni del 10% sul mercato americano, del 63% all'estero (dove in un anno il numero di store è passato da 52 a 99), e del 36% per la sua attività "direct to consumer". A perimetro comparabile, le vendite sono cresciute del 5%.

Tuttavia, il gruppo ha dovuto fronteggiare un sensibile incremento dei costi. Il suo margine lordo è così calato in un anno dal 63,8% al 60,6%. Anche l'utile operativo è stato colpito: è diminuito del 18%, a 190 milioni di dollari.

Malgrado vendite a perimetro comparabile che prevede stabili, Abercrombie & Fitch ha annunciato l'obiettivo, nel suo esercizio 2012/2013, di recuperare la metà del suo margine lordo persa nel 2011-12, soprattutto attraverso l'accresciuta redditività della sua attività internazionale, la quale dovrebbe aumentare ulteriormente la propria intensità.

Dopo aver inaugurato 39 Hollister al di fuori del suo mercato d'origine nel corso dell'ultimo esercizio, il gruppo punta nuovamente su una quarantina di altre aperture nel 2012. Per quanto riguarda Abercrombie & Fitch e il suo fratellino Kids, l’azienda americana preannuncia delle aperture di flagship ad Amburgo, Hong Kong, Londra, Monaco di Baviera, Dublino, Amsterdam e Seul.

Olivier Guyot (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.