×
1 525
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Learning Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
SOBA SRL LABELON EXPERIENCE BEACH CLUB
Responsabile Amministrativo Contabile
Tempo Indeterminato · BACOLI
OTB SPA
Corporate Tax Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Financial Reporting Coordinator
Tempo Indeterminato ·
BALDININI SRL
Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · SAN MAURO PASCOLI
THUN SPA
Area Manager Wholesales Province di fr, te, lt, aq, ri
Tempo Indeterminato · FROSINONE
MANTERO SETA
Junior Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · GRANDATE
FOURCORNERS
Retail Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
G COMMERCE EUROPE S.P.A.
Emea Emarketing & Analytics Specialist
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
HR Training & Development Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
HERMES ITALIE S.P.A.
Stock Operations Manager - Boutique Roma
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
IT Manager
Tempo Indeterminato · PADOVA
FOURCORNERS
Earned & Owned Media Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CLAUDIE PIERLOT ITALIE
Area Manager Italy - Permanent Contract H/F
Tempo Indeterminato · MILAN
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Toscana Settore Fashion
Tempo Indeterminato · FIRENZE
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Fashion Puglia
Tempo Indeterminato · BARI
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Lazio
Tempo Indeterminato · ROMA
MANUFACTURE DE SOULIERS LOUIS VUITTON SRL
Rsponsabile Modelleria e Industrializzazione Tomaie Sneakers e Mocassino
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
LABOR S.P.A
Business Developer - Luxury/Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VALENTINO
IT CRM Specialist
Tempo Indeterminato · VALDAGNO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
j&w, Licenses And Décor Digital Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Centro- Nord Est
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
Pubblicità

Abercrombie & Fitch intensifica la sua strategia internazionale

Pubblicato il
today 20 feb 2012
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Abercrombie & Fitch punta chiaramente all'estero. Nel corso dell'ultimo trimestre del proprio esercizio 2011/2012, chiusosi il 29 gennaio, il gruppo americano ha aperto 21 nuovi negozi a livello internazionale (si è trattato soprattutto di flagship Abercrombie & Fitch e negozi Hollister), e ne ha chiusi 68 sul suo mercato di casa.


A&F, che ha chiuso 36 boutique a suo nome negli USA, continua la propria strategia di sviluppo all'estero - Foto: Abercrombie & Fitch

Il gruppo si avvale ancora di 946 negozi negli Stati Uniti e di soli 99 all'estero, ma più di un quarto delle vendite che ha realizzato nel corso dell'ultimo esercizio è stato ottenuto a livello internazionale.

Nel 2011/2012, il gruppo (Abercrombie & Fitch, Abercrombie, Hollister e Gilly Hicks) ha realizzato vendite per più di 4 miliardi di dollari americani, per un rialzo del 20% rispetto all'esercizio precedente, con progressioni del 10% sul mercato americano, del 63% all'estero (dove in un anno il numero di store è passato da 52 a 99), e del 36% per la sua attività "direct to consumer". A perimetro comparabile, le vendite sono cresciute del 5%.

Tuttavia, il gruppo ha dovuto fronteggiare un sensibile incremento dei costi. Il suo margine lordo è così calato in un anno dal 63,8% al 60,6%. Anche l'utile operativo è stato colpito: è diminuito del 18%, a 190 milioni di dollari.

Malgrado vendite a perimetro comparabile che prevede stabili, Abercrombie & Fitch ha annunciato l'obiettivo, nel suo esercizio 2012/2013, di recuperare la metà del suo margine lordo persa nel 2011-12, soprattutto attraverso l'accresciuta redditività della sua attività internazionale, la quale dovrebbe aumentare ulteriormente la propria intensità.

Dopo aver inaugurato 39 Hollister al di fuori del suo mercato d'origine nel corso dell'ultimo esercizio, il gruppo punta nuovamente su una quarantina di altre aperture nel 2012. Per quanto riguarda Abercrombie & Fitch e il suo fratellino Kids, l’azienda americana preannuncia delle aperture di flagship ad Amburgo, Hong Kong, Londra, Monaco di Baviera, Dublino, Amsterdam e Seul.

Olivier Guyot (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2020 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.