×
1 425
Fashion Jobs
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Client Service Training & Quality Senior Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Merchandising Manager Southern Europe
Tempo Indeterminato · MILANO
ANTONIA SRL
Fashion Buyer-Woman Collection
Tempo Indeterminato · MILANO
STELLA MCCARTNEY
Account Receivable Specialist
Tempo Indeterminato ·
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Global Omnichannel Special Projects Coordinator (Milan OR Florence)
Tempo Indeterminato · MILANO
JIMMY CHOO
Stock Controller
Tempo Indeterminato · FIDENZA
CONFIDENZIALE
Shipping And Logistic Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
STELLA MCCARTNEY
Shoes Production Quality Controller
Tempo Indeterminato · NOVENTANA
BRAMA SRL
Brand Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
NAPAPIJRI
Customer Service Representative - Spanish And English Speaking - Napapijri (Fixed Term 12 Months)
Tempo Indeterminato ·
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Customer Service Specialist_luxury Boutique_venezia
Tempo Indeterminato · VENEZIA
MIRIADE
Responsabile IT
Tempo Indeterminato · NAPOLI
DEDAR
Senior Buyer - Sample Planner
Tempo Indeterminato · APPIANO GENTILE
MICHAEL PAGE ITALIA
Sales Manager Online Multibrand Luxury Milano
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Direttore Commerciale
Tempo Indeterminato · PESCARA
JIMMY CHOO
Stock Controller
Tempo Indeterminato · VENEZIA
WP LAVORI IN CORSO SRL
Area Manager Italia - Canale Wholesale
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
PHILIPP PLEIN
Global CRM Specialist
Tempo Indeterminato · LUGANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Social Media Manager - Brand Fashion - Lusso
Tempo Indeterminato · MILANO
BURBERRY
Senior Manager, IT
Tempo Indeterminato · PIACENZA
PANDORA
Regional Sales Manager - Toscana
Tempo Indeterminato · FIRENZE
ULTIMA ITALIA S.R.L
Production And Sourcing CO-Ordinator (Production Merchandiser)
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità
Pubblicato il
20 feb 2012
Tempo di lettura
2 minuti
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Abercrombie & Fitch intensifica la sua strategia internazionale

Pubblicato il
20 feb 2012

Abercrombie & Fitch punta chiaramente all'estero. Nel corso dell'ultimo trimestre del proprio esercizio 2011/2012, chiusosi il 29 gennaio, il gruppo americano ha aperto 21 nuovi negozi a livello internazionale (si è trattato soprattutto di flagship Abercrombie & Fitch e negozi Hollister), e ne ha chiusi 68 sul suo mercato di casa.


A&F, che ha chiuso 36 boutique a suo nome negli USA, continua la propria strategia di sviluppo all'estero - Foto: Abercrombie & Fitch

Il gruppo si avvale ancora di 946 negozi negli Stati Uniti e di soli 99 all'estero, ma più di un quarto delle vendite che ha realizzato nel corso dell'ultimo esercizio è stato ottenuto a livello internazionale.

Nel 2011/2012, il gruppo (Abercrombie & Fitch, Abercrombie, Hollister e Gilly Hicks) ha realizzato vendite per più di 4 miliardi di dollari americani, per un rialzo del 20% rispetto all'esercizio precedente, con progressioni del 10% sul mercato americano, del 63% all'estero (dove in un anno il numero di store è passato da 52 a 99), e del 36% per la sua attività "direct to consumer". A perimetro comparabile, le vendite sono cresciute del 5%.

Tuttavia, il gruppo ha dovuto fronteggiare un sensibile incremento dei costi. Il suo margine lordo è così calato in un anno dal 63,8% al 60,6%. Anche l'utile operativo è stato colpito: è diminuito del 18%, a 190 milioni di dollari.

Malgrado vendite a perimetro comparabile che prevede stabili, Abercrombie & Fitch ha annunciato l'obiettivo, nel suo esercizio 2012/2013, di recuperare la metà del suo margine lordo persa nel 2011-12, soprattutto attraverso l'accresciuta redditività della sua attività internazionale, la quale dovrebbe aumentare ulteriormente la propria intensità.

Dopo aver inaugurato 39 Hollister al di fuori del suo mercato d'origine nel corso dell'ultimo esercizio, il gruppo punta nuovamente su una quarantina di altre aperture nel 2012. Per quanto riguarda Abercrombie & Fitch e il suo fratellino Kids, l’azienda americana preannuncia delle aperture di flagship ad Amburgo, Hong Kong, Londra, Monaco di Baviera, Dublino, Amsterdam e Seul.

Olivier Guyot (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2023 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.