×
1 833
Fashion Jobs
MOTIVI
District Manager
Tempo Indeterminato · FIRENZE
NEW GUARDS GROUP HOLDING SPA
Digital Catalogue Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ADECCO ITALIA SPA
​Retail IT Specialist - Omnichannel
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
CANALI
Senior Analyst Developer
Tempo Indeterminato · SOVICO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Controller Estero - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MODENA
WEAREGOLD
ww Sales Force Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
HR Manager - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
ADECCO ITALIA SPA
E-Commerce Specialist
Tempo Indeterminato · TREZZANO SUL NAVIGLIO
CAMICISSIMA
Junior Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Wholesale Area Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
BIJOU BRIGITTE S.R.L.
Direttore di Zona (m/f)
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
EUROPRINT SRL
Export Manager
Tempo Indeterminato · OTTAVIANO
SKECHERS RETAIL SWITZERLAND
Retail Area Manager
Tempo Indeterminato · LUGANO
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
STELLA MCCARTNEY
Supply Chain Planning Analyst
Tempo Indeterminato · NOVARA
BOGLIOLI S.P.A.
Junior IT Application Manager\Junior IT Data Analyst
Tempo Indeterminato · GAMBARA
RANDSTAD ITALIA
Strategic Policy Manager Categoria Protetta ai Sensi Della lg. 68/99
Tempo Indeterminato · MILANO
WYCON S.P.A
Area Manager Piemonte & Liguria
Tempo Indeterminato · TORINO
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Rtw Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · NOVARA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e Commerce Manager- Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · MILANO
SPADAROMA
E-Commerce
Tempo Indeterminato · NOLA
JIMMY CHOO
Senior Costing And Purchasing Specialist
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
Pubblicato il
24 ago 2012
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Abercrombie & Fitch, dopo i risultati deludenti del secondo trimestre frena all'estero

Pubblicato il
24 ago 2012

Abercrombie & Fitch ha annunciato qualche giorno fa un utile netto di 15,5 milioni di dollari, in netta diminuzione sul suo secondo trimestre 2012, chiusosi il 28 luglio, se confrontato allo stesso periodo dell'anno scorso. In effetti durante il trimestre chiusosi il 31 luglio 2011, l'utile netto era di 32 mln di dollari.


Una proposta Abercrombie & Fitch

Mike Jeffries, il presidente, ha dichiarato: "I risultati del secondo trimestre che riportiamo sono deludenti e al di sotto delle notre attese. In particolare, abbiano notato un rallentamento nei nostri punti vendita internazionali ed anche nelle catene di negozi in USA i risultati sono in diminuzione per il trimestre, per la prima volta dal 2009. L' E-commerce, invece, ha registrato un decimo trimestre di crescita consecutiva con un 25% in più. Tutta la nostra organizzazione è interamente strutturata per il miglioramento nelle performance. Certo, può succedere che delle variabili sfuggano al nostro controllo, ma crediamo che sia possibile migliorarsi e continuiamo a restare fiduciosi nei nostri marchi rappresentativi. Tutto ciò è stato ancora una volta confermato dalla calorosa accoglienza che ha ricevuto recentemente il nostro nuovo flagship inaugurato a Hong Kong".

Le vendite nette, per le tredici settimane terminate il 28 luglio, sono aumentate del 4% a 951,4 mln di dollari; le vendite complessive negli USA, compreso l'e-commerce, sono diminuite del 5% a 648 mln di dollari. Il totale delle vendite internazionali, compreso l'e-commerce, è aumentato del 31% a 303,4 mln di dollari.

Le vendite a perimetro comparabile per il trimestre sono diminuite del 10% se confrontate con l'anno scorso e nello specifico dell'11% per Abercrombie & Fitch, 10% per Abercrombie bimbo, e 10% per Hollister.

Il tasso di margine lordo, per il secondo trimestre era del 62,5%, 110 punti base in meno rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. La diminuzione del tasso di margine lordo è stata provocata da un aumento del costo unitario medio e l'effetto sfavorevole del tasso di cambio. Nel corso del trimestre la società ha aperto un negozio misto Hollister e Gilly Hicks a Londra, su Regent Street, 7 negozi Hollister internazionali e 3 negozi Gilly Hicks all'estero. Alla fine del trimestre la società ha anche aperto un altro flagship Abercrombie & Fitch ad Hong Kong.

Per quanto riguarda globalmente il 2012, il gruppo si aspetta delle vendite a perimetro comparabile in diminuzione del 10%, per il secondo trimestre dell'anno. La società continua tuttavia ad aspettarsi una diminuzione sensibile dell'erosione del tasso di margine lordo.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.