×
1 744
Fashion Jobs
FOURCORNERS
Head of Production
Tempo Indeterminato · MILANO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Site Management Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
E-Commerce Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
E-Commerce Store Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ELENA MIRO'
Head of Merchandising & Buying
Tempo Indeterminato · ALBA
GIFRAB ITALIA S.P.A.
Area Manager - Sicilia
Tempo Indeterminato · PALERMO
PATRIZIA PEPE
Digital Adversiting Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
PATRIZIA PEPE
E-Commerce Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
Retail Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
Business Controller
Tempo Indeterminato · FIRENZE
CONFIDENZIALE
IT Help-Desk
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
International Key Account Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CHABERTON PROFESSIONALS
CRM Manager, Fashion Retail
Tempo Indeterminato · MILANO
SKECHERS
Supervisor
Tempo Indeterminato · MILAN
NALI ACCESSORI
Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · NAPOLI
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Business Developer- Interior Design Lusso
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB S.P.A.
Global Collection Merchandising Manager Rtw ww
Tempo Indeterminato · VICENZA
OTB S.P.A.
Global Collection Merchandising Manager Denim
Tempo Indeterminato · VICENZA
CONFIDENZIALE
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · TORINO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Buyer Accessori di Produzione e Lavorazioni
Tempo Indeterminato · PADOVA
CMP CONSULTING
E-Commerce Specialist - Korean Speaking
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Retail Training Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
21 mar 2022
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Zara scommette sul make up e sulla moda alto di gamma

Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
21 mar 2022

Il brand di punta del colosso spagnolo Inditex continua a rafforzare la propria offerta make up, proponendo un catalogo sempre più completo. Il 21 marzo Zara ha infatti lanciato "The Skin Collection", una linea interamente dedicata al viso, con un’ampia gamma di fondotinta e correttori.


Zara Beauty


Disponibile sul sito web del brand e in selezionati store fisici a livello internazionale, la collezione comprende un totale di 51 tonalità, con un "finish mat naturale e una copertura totale senza appesantire l'incarnato". In termini di posizionamento di prezzo, l’insegna mantiene la sua strategia di prodotti abbordabili, con fondotinta a 15,95 euro e correttori a 8,95 euro.
 
La campagna, scattata dal fotografo americano Tyler Mitchell, mette in evidenza l'aspetto inclusivo e diversificato della nuova gamma di make up, proponendo ritratti semplici nei quali vengono mostrate le tonalità di pelle verso le quali Zara Beauty sta ampliando il suo catalogo. Bellezze naturali e alternative, catturate in istantanee in bianco e nero e a colori, che fungono da tela per la pluralità dei nuovi pigmenti professionali del marchio spagnolo.

Con questo ultimo lancio, Zara amplia il suo catalogo di prodotti in questo segmento, che fino ad oggi comprendeva stick dalle tonalità intense, blush, ciprie e bronzer, rossetti liquidi e in stick, smalti, ombretti, mascara e pennelli vari. Molti prodotti sono disponibili in formato ricaricabile.


Zara Beauty


Lanciata a maggio 2021, la linea di cosmetici Zara Beauty nasce dalla partnership con la celebre make up artist Diane Kendal, in linea con la strategia del gruppo Inditex di professionalizzare e migliorare la qualità dei prodotti della catena. Quando è stata lanciata, la linea aveva un'offerta più limitata e una presenza fisica ridotta a una ventina di negozi internazionali, compreso un nuovo spazio dal concept minimalista esclusivamente dedicato al beauty.
 
Il gruppo si era già prefissato obiettivi ambiziosi, non solo collaborando con prestigiosi fotografi come Steven Meisel e David Sims per la sua prima campagna, ma anche scommettendo sulla tecnologia, con un programma digitale che permette di testare i prodotti durante la vendita online. L'ampliamento dell'offerta "bellezza" segue il percorso della linea di fragranze del marchio, che è stata potenziata negli ultimi anni tramite la partnership con la profumiera britannica Jo Malone.
 
Questo sforzo sull'immagine e sulla qualità delle proposte di Zara si riflette anche nel lancio della collezione per la primavera/estate 2022 di Zara Studio, la linea premium del brand con un posizionamento di prezzo più elevato. Disponibile dal 17 marzo, sia nel canale fisico che online, la proposta di fascia alta ha ancora una volta fatto appello a grandi nomi del settore per la sua ultima campagna.


Zara Studio


Se il ricamo inglese e la stampa "Paisley" sono i romantici protagonisti della collezione donna in una campagna fotografata da Steven Meisel e filmata dal creativo Fabien Baron, per la proposta uomo l'attore australiano Kodi Smit McPhee è stato immortalato da David Sims in un deserto in Giordania. Da parte sua, la collezione per bambini in stile anni '70 e '90 è stata fotografata da Gregory Harris.
 
Alla fine dello scorso esercizio, Inditex ha registrato un aumento di fatturato del 36%, a 27,716 miliardi di euro, ancora al di sotto del 2% rispetto alle vendite realizzate nel 2019. Per Zara, il cui giro d’affari include anche il fatturato della parte dedicata alla casa Zara Home, le vendite sono cresciute del 39% a 19,586 miliardi di euro. Il marchio mantiene così la sua posizione di punta all'interno del gruppo fondato da Amancio Ortega, davanti a Bershka e Pull&Bear, che hanno registrato rispettivamente 2,177 e 1,876 miliardi di euro.
 
Per l'esercizio in corso, la società ha già annunciato un "aumento selettivo" dei prezzi, che potrebbe raggiungere il 2%, a causa dell'inflazione attuale e della volatilità dei mercati.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.