×
1 406
Fashion Jobs
EXPERIS S.R.L.
Responsabile Commerciale
Tempo Indeterminato · FIRENZE
SASHA 2017 SRL
Gerente - Persona by Marina Rinaldi
Tempo Indeterminato · MILANO
HANG LOOSE SRL
Direttore Commerciale
Tempo Indeterminato · CASALE MONFERRATO
MIROGLIO FASHION SRL
Senior E-Commerce Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Digital Campaign Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILAN
LA DOUBLEJ
Junior Sales Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
District Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
Product Development Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile Taglio
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
WYCON S.P.A
Area Manager Wycon - Centro Italia
Tempo Indeterminato · PESCARA
SIDLER SA
Jersey Product Manager / Luxury Brand / Ticino
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
FOURCORNERS
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
EXPERIS S.R.L.
Account Manager Triveneto
Tempo Indeterminato · VICENZA
RETAIL SEARCH SRL
HR Admin & Payroll
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Area Manager Lombardia
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Senior Buyer - Fashion (Provincia Padova)
Tempo Indeterminato · PADOVA
OTB SPA
E-Commerce Accounting Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
MIA BAG
Impiegato/a Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
OTB SPA
Sap Successfactors Hcm Solutions Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
OTB SPA
Category Buyer
Tempo Indeterminato · BREGANZE
STELLA MCCARTNEY
Health, Safety & Environment Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
Pubblicità

Zalando sperimenta la vendita fisica di vestiti usati a Berlino

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
today 3 set 2019
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Zalando ha aperto a metà agosto un negozio temporaneo dedicato alla vendita di vestiti d'occasione nel centro commerciale Alexa a Berlino. Gli stock di questa boutique test, chiamata "Zircle", provengono dalla piattaforma di rivendita del retailer online tedesco, Wardrobe.

La boutique Zircle di Berlino. - Zalando


Con Zircle — contrazione della "Z" di Zalando e della nozione di economia circolare —, Zalando realizza un’esperienza commerciale. Come Zalando ha spiegato a FashionNetwork.com, la piattaforma tedesca spera di capire di più sulle abitudini dei consumatori e quindi migliorare la loro esperienza di acquisto e rivendita.
 
Tutti i prodotti venduti nel negozio provengono dai clienti di Zalando Wardrobe. Abbigliamento, scarpe e accessori sono ordinati per gruppi di prodotti. Per il momento l'app è dedicata esclusivamente alla moda femminile.

Su Wardrobe, le utenti possono vendere i loro vestiti direttamente a Zalando o ad altre utenti della app. In un primo tempo, Zalando calcola il prezzo di vendita di un capo, dopodiché il cliente può inviarlo gratuitamente a Zalando, prima di ricevere un buono equivalente al prezzo di vendita. Seconda opzione, il cliente fissa il prezzo e vende i suoi vestiti ad altri utenti, anche in questo caso gratis.
 
Con Wardrobe, Zalando intende prolungare il ciclo di vita dei prodotti di moda, spiega la società — mentre Zircle cerca di rendere questo approccio accessibile alle clienti meno connesse alla Rete.

“La nostra specialità resta l’e-commerce. Ma in alcuni settori, crediamo nella rilevanza del commercio fisico. Per noi, il futuro della vendita al dettaglio di moda è una rete intelligente che combina il meglio di entrambi i mondi, il commercio fisico e quello online”, dichiara Zalando.
 
Zalando ha registrato 102 milioni di euro di Ebit nel secondo trimestre, durante il quale ha aumentato il proprio fatturato del 20,1%, a 1,56 miliardi di euro. La società, che opera in 17 Paesi europei, ha inoltre registrato una “crescita eccezionale” dei clienti attivi, pari a 3,7 milioni (15,2%) anno su anno, raggiungendo i 28,3 milioni. Nello stesso periodo le visite al sito sono cresciute del 34,3%, arrivando a quota 986,4 milioni, di cui l’84% derivanti da mobile, con un numero di ordini record (36,1 milioni).

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.