×
1 662
Fashion Jobs
RANDSTAD ITALIA
Showroom Manager Arredo Design
Tempo Indeterminato · MILANO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Business Intelligence Analyst - Palermo
Tempo Indeterminato · PALERMO
GIFRAB ITALIA S.P.A.
IT Manager
Tempo Indeterminato · PALERMO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Moulds & Soles Buyer
Tempo Indeterminato · PADOVA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Event Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
ELISABETTA FRANCHI
Retail Dos/Fch Supervisor Estero
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
WYCON S.P.A
Commerciale Estero Wycon Con Lingua Francese - Sede
Tempo Indeterminato · NOLA
CONFIDENTIAL
Senior Buyer - Menswear
Tempo Indeterminato · MILANO
S.A. STUDIO SANTAGOSTINO SRL
Responsabile di Produzione Moda d'Alta Gamma
Tempo Indeterminato · PESCARA
PATRIZIA PEPE
E-Commerce Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
PATRIZIA PEPE
Retail Buying Specialist
Tempo Indeterminato · FIRENZE
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Responsabile Controllo Qualità-Accessori e Minuterie
Tempo Indeterminato · VIGONZA
SLAM JAM SRL
Back Office Specialist
Tempo Indeterminato · FERRARA
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Customer Experience Manager_premium Brand Lingerie _ Orio al Serio
Tempo Indeterminato · ORIO AL SERIO
WYCON S.P.A
Area Manager Wycon - Emilia Romagna
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
MICHELE FRANZESE LUXURY SRL
Gestione Ordini Marketplace
Tempo Indeterminato · NAPOLI
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga - Rtw Purchasing & Procurement Coordinator
Tempo Indeterminato · NOVARA
MIRA GROUP SRL
Responsabile Prodotto
Tempo Indeterminato · POGGIOMARINO
CONFIDENZIALE
Responsabile Amministrativo/Contabile
Tempo Indeterminato · FIRENZE
DIAMONDS 4U SRL
Jewelry Sales Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
LYLIANE
Purchasing Manager
Tempo Indeterminato · VIGONZA
CONFIDENZIALE
Commerciale Junior Nord Italia
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
16 dic 2021
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Zalando crea il ruolo di Direttore delle Operazioni

Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
16 dic 2021

Un anno dopo aver arruolato Laura Coppen, ex H&M, per nominarla Direttore della Circolarità, il gruppo berlinese Zalando annuncia due nuovi cambiamenti chiave nella sua governance. Sandra Dembeck assume la direzione dell’area finanziaria, una posizione precedentemente ricoperta da David Schröder, che va a ricoprire il ruolo creato ex novo di Direttore delle Operazioni.


David Schröder e Sandra Dembeck - Zalando


Questa nuova posizione mira soprattutto a sviluppare e ampliare le capacità di Zalando. David Schröder è entrato a far parte dell'azienda nel 2010, è stato nel comitato direttivo per due anni e avrà il compito di ampliare la rete logistica europea dell'azienda, sviluppare le soluzioni offerte da Zalando e implementare in modo progressivo il "buy now pay later", nonché individuare opportunità di crescita, in particolare nel rapporto tra la piattaforma e il commercio fisico.
 
Sandra Dembeck gli subentrerà nel dipartimento finanziario a partire dal 1° marzo 2022. In precedenza la manager ha ricoperto le stesse funzioni all'interno del Gruppo Compass (catering) e in passato ha lavorato per i gruppi C&A, Mexx e Kingfisher.

"Sandra porta una grande esperienza finanziaria da una moltitudine di settori pertinenti", sottolinea il Presidente del consiglio di sorveglianza, Cristina Stenbeck. "Siamo fiduciosi che questo team realizzerà le ambizioni di crescita dell'azienda, basandosi su di una forte cultura imprenditoriale, al fine di creare valore a lungo termine per clienti, partner e azionisti".


Zalando


Questi cambiamenti nella struttura manageriale dovrebbero, secondo il gruppo, consentire a Zalando di accelerare il suo programma strategico volto a diventare uno "starting point for Fashion". La società ha infatti annunciato lo scorso marzo di voler conquistare il 10% delle vendite di moda europee, con l'obiettivo di raggiungere i 30 miliardi di euro di fatturato entro il 2025, attraverso una strategia basata su tre asset: rafforzamento della base clienti, sviluppo dei collegamenti con il commercio fisico e la transizione della piattaforma verso un'attività sostenibile.
 
Nell’esercizio 2020, influenzato dalla crisi sanitaria, il portale berlinese ha registrato una crescita del 30,4% del suo volume d'affari, con 10,6 miliardi di euro di vendite. I ricavi si sono rafforzati del 23,1% a 7,9 miliardi di euro, mentre l'EBITDA è salito del 61,3% a 581,5 milioni di euro.

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.