Yoox apre un nuovo polo a Landriano (Pavia), 900 nuove assunzioni entro il 2020

Il marketplace della moda e del lusso Yoox Net-A-Porter sta per aprire una propria base operativa lungo il tracciato della tangenziale est esterna di Milano, un luogo strategico che unisce Melegnano e Agrate Brianza con interconnessioni con l'A1, la A4 e l'A35-BreBeMi.

L'ingresso del nuovo polo di Yoox a Landriano (Pavia)

Sono ormai prossimi all'inaugurazione il polo logistico, gli uffici direzionali e le boutique virtuali che il colosso dello shopping online ha concentrato a Landriano (Pavia), all'interno del sito progettato e costruito da Valoig nei pressi del Casello di Vizzolo Predabissi e delle strade gratuite connesse all'A58-Teem.

Il complesso avrà una superficie di 46.000 mq. ed è costato 8 milioni di euro di investimenti. Il gruppo specializzato nel commercio elettronico di prodotti di moda e lusso ha già avviato la selezione delle 300 figure da inserire in organico entro l'estate 2018 e prevede di effettuare altre 600 assunzioni tra il 2019 e il 2020, privilegiando i residenti nel territorio.

L'Internet company sta cercando sia lavoratori da impiegare nei magazzini adibiti alla movimentazione delle merci sia personale da assegnare ai reparti direzione, assistenza, programmazione e multimedia. Le prime assunzioni dovrebbero diventare effettive tra marzo e aprile.

Nella stessa area, anche il gigante dell'e-commerce Amazon ha confermato l'intenzione di realizzare entro il 2021 un centro di smistamento, con 400 posti di lavoro, a Casirate (Bergamo), limitrofo all'A35-BreBeMi.

Fonte: APCOM

Lusso - AltroBusiness
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER