×
1 376
Fashion Jobs
RANDSTAD ITALIA
HR Business Partner
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA S.R.L
Bottega Veneta Global Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Men's Rtw & Accessories Linea Giorgio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buying Coordinator
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
e- Commerce Specialist - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Sales Manager -Showroom Accessori e Abbigliamento Uomo
Tempo Indeterminato · MILANO
DR. MARTENS
Credit Controller - Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
ALYSI
Addetto/a Commerciale Estero
Tempo Indeterminato · ROMA
ANONIMA
Sales Manager
Tempo Indeterminato · CREMONA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
E-Commerce Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
WOOLRICH EUROPE SPA
e - Commerce Operations & Digital Specialist
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Planner
Tempo Indeterminato · MILANO
GI GROUP SPA - DIVISIONE FASHION & LUXURY
Account Executive - Showroom Premium Brand
Tempo Indeterminato · MILANO
MARNI
Account Executive
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
MIROGLIO FASHION SRL
Retail Merchandising Manager
Tempo Indeterminato · ALBA
ADECCO ITALIA SPA
Tecnico/a Produzione Abbigliamento
Tempo Indeterminato · STRA
CONFIDENZIALE
Commerciale
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
E-Commerce & Digital Marketing Specialist
Tempo Indeterminato · ROMA
YVES ROCHER
Digital Performance Marketing Specialist (Origgio-va)
Tempo Indeterminato · ORIGGIO
ULTIMA ITALIA S.R.L
Production And Sourcing CO-Ordinator (Production Merchandiser)
Tempo Indeterminato · MILANO
UMANA SPA
Ispettore Controllo Qualità Abbigliamento Estero
Tempo Indeterminato · PECCIOLI
Pubblicato il
4 mar 2020
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

YNAP: Federico Marchetti lascia il ruolo di CEO, ma rimane Presidente

Pubblicato il
4 mar 2020

Yoox Net-à-Porter, l’azienda con sede in Italia che vende online beni di moda, lusso e design, dal 2018 controllata al 100% dal gruppo Richemont del miliardario sudafricano Johann Rupert, dà il via ad un piano di successione, tramite il quale Federico Marchetti rimarrà Presidente della società, ma rinuncerà al ruolo di CEO quando gli sarà trovato un successore.

Federico Marchetti


“Come da programma, abbiamo iniziato le primissime fasi del piano di successione per l’Amministratore Delegato di YNAP, che prevede che io rimanga con il ruolo di Presidente del Gruppo per assicurare una transizione graduale e creare tutte le condizioni per il successo del futuro AD”, ha dichiarato Federico Marchetti a FashionNetwork.com. Ne consegue che non è stata ancora stabilita una data certa per il passaggio di consegne, anche se il contratto di Marchetti scadrà nel 2021, indicano alcune fonti di stampa.
 
Marchetti ha affidato le sue sensazioni ad un post pubblicato su Instagram, nel quale scrive: “Prima del nuovo millennio, ho avuto l’intuizione che la moda si sarebbe spostata sul web. Ho seguito il mio istinto e contro ogni probabilità ho aperto le porte del mio primo sito prima di Facebook, di Instagram e dell’iPhone. Oggi lo smartphone rappresenta più di 1 miliardo di euro del nostro fatturato ed abbiamo a livello di gruppo un miliardo di visite all'anno su Yoox Net-à-Porter”.

“È stato un viaggio straordinario durato vent’anni...ed è solo l’inizio!I love Yoox Net-à-Porter e darò sempre l’anima per guidare i nostri team in questa transizione e garantire il successo del nostro Gruppo nel futuro”, aggiunge. “Ringrazio Johann Rupert e Richemont per la continua fiducia e supporto”.
 
Federico Marchetti, ravennate, classe 1969, laureato alla Bocconi, ha fondato nel 2000 Yoox, primo sito e-commerce di lifestyle al mondo. Nel 2009 Yoox viene quotato alla Borsa di Milano, diventando il primo IPO registrato in Italia in diciotto mesi. Nel 2015, Marchetti ne guida la fusione con l’inglese Net-à-Porter, che porta alla creazione di YNAP, uno degli e-tailer di moda e lusso più importanti al mondo.
 
Oggi, il gruppo YNAP è un ecosistema composto da quattro negozi multimarca online, Net-à-Porter, Mr. Porter, Yoox e The Outnet, nonché da numerosi Flagship online, modello di business creato nel 2006, che progetta e gestisce gli store online monomarca di tanti brand della moda e del lusso.
 
Sotto la direzione di Marchetti, YNAP ha firmato importanti accordi globali. In Cina la joint venture tra Richemont, YNAP e Alibaba, annunciata nel 2018, colloca il gruppo in una posizione privilegiata nel mercato del lusso più importante del mondo. In Medio Oriente, dal 2016, il gruppo ha un accordo di partnership con l’imprenditore Mohamed Alabbar.
 
YNAP mantiene ancora la sede a Zola Predosa (BO) e possiede filiali in USA, Cina, Francia, Giappone, Spagna e Hong Kong. L’azienda vanta 5.500 dipendenti nel mondo, 4,2 milioni di clienti in 180 nazioni e un fatturato che nel 2017 (ultimo dato disponibile prima del delisting dalla Borsa di Milano l’anno dopo) raggiunse i 2,1 miliardi di euro. Secondo i dati finanziari comunicati dal gruppo Richemont per il primo semestre dell’esercizio 2019/20, il polo digitale del colosso svizzero del lusso con sede a Ginevra, costituito da YNAP e Watchfinder, ha registrato una crescita delle vendite del 32%, a 1,179 miliardi di euro.

Copyright © 2023 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.