×
1 284
Fashion Jobs
CONFIDENZIALE
District Manager
Tempo Indeterminato · TOSCANA/EMILIA ROMAGNA/LAZIO
NEGRI FIRMAN PR & COMMUNICATION
Event Director
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Chief Financial Officer
Tempo Indeterminato · MILANO
COMUNELLO & ASSOCIATI SRL
Sistemista Senior
Tempo Indeterminato · VICENZA
ADECCO ITALIA SPA
Country Manager Area DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
RANDSTAD ITALIA
Customer Service Estero- Settore Design
Tempo Indeterminato · MONZA
ELISABETTA FRANCHI
Digital Marketing Manager
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
STELLA MCCARTNEY
Rtw Production Planner & Controller
Tempo Indeterminato ·
FOURCORNERS
Area Manager - Centro Italia
Tempo Indeterminato · ROMA
FOURCORNERS
Direttore Commerciale ww Borse
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Project Manager Produzione Rtw - Azienda Luxury
Tempo Indeterminato · NOVARA
THE ROW
Women's And Men's Footwear Technician
Tempo Indeterminato · FIRENZE
MALIPARMI
Responsabile Ufficio Tecnico
Tempo Indeterminato · ALBIGNASEGO
RANDSTAD ITALIA
Export Manager
Tempo Indeterminato · MONZA
FOURCORNERS
Sample & Production Planning & Innovation Director
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Production Planner Coordinator
Tempo Indeterminato · PADOVA
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Category Manager - Azienda Beauty
Tempo Indeterminato · MILANO
IZIWORK
Area Manager - Abbigliamento Donna
Tempo Indeterminato · REGGIO EMILIA
ANONIMA
Pricing & Costing Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Outlet Area Manager Northern Europe
Tempo Indeterminato · MONACO DI BAVIERA
BALENCIAGA LOGISTICA
Balenciaga - lg Procurement & Purchasing Staff - Addetto/a Ufficio Acquisti Packaging Pelletteria
Tempo Indeterminato · SCANDICCI
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
26 gen 2017
Tempo di lettura
2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Who's Next-Première Classe: presenze calate del 7%

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
26 gen 2017

L'organizzazione di Who's Next-Première Classe ha preannunciato nell'ultimo giorno di fiera che le presenze sarebbero state stabili rispetto allo scorso anno. E invece alla fine il salone francese deve registrare un calo. In questa edizione del 20-23 gennaio alla Porta di Versailles, sono state registrate 45.192 visite, contro le 48.684 dell'anno scorso. Un calo del 7% rispetto a un'edizione di gennaio 2016, che era già stata caratterizzata da una diminuzione delle presenze del 16%, poche settimane dopo gli attentati che hanno colpito la capitale francese.

Tra i padiglioni di Première Classe, fine gennaio 2017 - Yannick Roudier


Nonostante questo nuovo calo, gli organizzatori hanno giudicato quest'ultima sessione “rassicurante”, evidenziando un volume d'affari interessante come numero di ordini registrati negli stand, il ritorno dei visitatori dalle nazioni più lontane e l'apparizione di “nuovi profili di buyer”.

Certamente è il mercato francese quello del quale è stato sentito il calo delle presenze, dato che Who's Next-Première Classe annuncia una stabilità dei buyer europei e un ritorno dei visitatori del grande export, quelli che in modo particolare avevano disertato l'edizione di gennaio 2016. Il numero di rappresentanti giapponesi cresce nuovamente (del 27%), mentre gli operatori venuti dagli Stati Uniti sono cresciuti dell'8%. Anche la delegazione mediorientale è stata rilevante, secondo WSN Développement.

Nel suo bilancio, il salone conferma il valore apportato da una precisa direzione intrapresa per la prima volta in questa edizione: lavorare di più su un'offerta trasversale. Testata con dei format di pop-up, degli stand più piccoli aperti tra i corridoi dei padiglioni, come una piccola iniezione di prodotti aggiuntivi e complementari in un certo tipo di universo, il nuovo asse di sviluppo (consistente nell'incrociare maggiormente il prêt-à-porter, l'accessorio e la decorazione d'arredamento) dovrebbe essere seguito anche nella prossima edizione, prevista nei giorni dall'8 all'11 settembre prossimi.

Anaïs Lerévérend (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2022 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.