Voile Blanche sbarca a Parigi

Voile Blanche, brand di calzature fondato nel 2004 che fa capo al gruppo marchigiano Falc, ha aperto il suo primo negozio parigino Voile Blanche Society, al civico 9 di Rue du Dragon, in uno dei quartieri più storici ed eleganti della città, Saint-Germain-des-Prés.

Il primo store parigino di Voile Blanche
 
Lo spazio, che reinterpreta in chiave moderna le antiche botteghe italiane, è caratterizzato da sfumature di azzurro e cemento, superfici opache negli arredi, piastrelle in ceramica ed elementi espositivi in legno, dove campeggiano scarpe, accessori e oggetti di design.
 
Dalla sua nascita, con la creazione della prima calzatura in dacron (materiale usato per le vele), Voile Blanche ha mantenuto il proprio stile lineare e pulito, caratterizzato da una grande attenzione ai dettagli, alle lavorazioni e ai materiali.
 
Fondato nel 1974 a Civitanova Marche, il gruppo Falc possiede oggi cinque marchi, tra adulto e bambini: Naturino, Falcotto, Voile Blanche, W6YZ (Wizz), e Flower Mountain, nato dalla collaborazione con lo stilista giapponese Keisuke Ota.
 
Con un fatturato 2018 di 52 milioni di euro, il gruppo detiene due monomarca storici, a Parigi e a Milano, entrambi a insegna Naturino, ed è presente in circa 3.000 store multimarca nel mondo, di cui 1.000 in Italia, che rappresenta il 40% del giro d’affari. I primi mercati esteri per l’azienda sono Germania, Stati Uniti, Benelux, Francia, Russia e Cina, per il bambino, e Germania, Spagna, Cina, Corea del Sud e Russia per l’adulto.

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - ScarpeLusso - ScarpeDistribuzione
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER