Vodivì: un nuovo brand nell’universo della pelletteria

Mipel è stata scelta dalla casa di Moda Vodivì, nata nel 2015 a Spoleto, per presentare la sua prima collezione di borse. Come suggerisce il nome, acronimo di “Voglia di Viaggio”, il brand trae ispirazione dalle bellezze dei territori italiani, partendo dalla sua regione d’origine e caratterizzandosi per le sue lavorazioni artistiche artigianali, 100% Made in Umbria.
 
La designer di Vodivì,Beatrice Mezzetti

Gli accessori, realizzati dalla Designer Beatrice Mezzetti, si declinano in tre collezioni già in vendita per ora sullo shop online vodivi.com: “Paesaggi” presente con otto borse, ispirate al territorio della Bassa Valle Umbra, “Petra”, legata alla Valnerina, caratterizzata da sei borse e “Intrecci Rinascimentali – Terre della Gioconda”, ispirata dal ricco ed elegante territorio del Montefeltro. Oltre alle borse, verranno proposti anche coordinati semipreziosi per ogni collezione, con materiali il più possibile naturali, usando bronzo, argento, ottone, vetro di murano, pietre naturali", ha spiegato a FashionMag la stilista di Vodivì, Beatrice Mezzetti. Con l’acquisto di una borsa si ha, inoltre, accesso ad un itinerario abbinato, creato ad hoc con tour operator partner a prezzi vantaggiosi.
 
Vodivì nasce anche con l'obiettivo di dare alla moda un concetto diverso, legato alla tutela ambientale, utilizzando da sempre prodotti naturali e a basso impatto. Un connubio tra design, innovazione e artigianato artistico, basato sull’utilizzo di materie prime di altissima qualità - come la pelle toscana tamponata a mano e certificata dal Consorzio Vera Pelle Toscana Conciata al Vegetale - e la riscoperta della tintura naturale vegetale sul tessuto di canapa con piante tintorie autoctone come il guado, la robbia, galle di quercia, scotano, etc.
 
Grazie ai materiali accuratamente selezionati e alle finiture evocative applicate alle borse e ai semipreziosi, è possibile ripercorrere, attraverso un viaggio immaginario, i luoghi cui si rifà ogni collezione. Inoltre, grazie alla politica della trasparenza utilizzata da Vodivì, la filiera - verificabile all’interno del sito - ha portato alla produzione di tutti i manufatti, coinvolgendo gli artisti artigiani umbri.
 
La stilista Beatrice Mezzetti ha una formazione dedicata al tessile con uno studio molto particolare effettuato sui materiali. La creativa ha poi studiato 3 anni al nuovo Istituto di Design di Perugia, dedicandosi alla moda e allo sviluppo sartoriale delle collezioni di borse, abbigliamento e gioielli.

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Lusso - AccessoriSfilateCollezione
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER