×
1 548
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Digital Learning Content Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
SOBA SRL LABELON EXPERIENCE BEACH CLUB
Responsabile Amministrativo Contabile
Tempo Indeterminato · BACOLI
OTB SPA
Corporate Tax Specialist
Tempo Indeterminato · BREGANZE
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Financial Reporting Coordinator
Tempo Indeterminato ·
BALDININI SRL
Digital Media Specialist
Tempo Indeterminato · SAN MAURO PASCOLI
THUN SPA
Area Manager Wholesales Province di fr, te, lt, aq, ri
Tempo Indeterminato · FROSINONE
MANTERO SETA
Junior Treasury Specialist
Tempo Indeterminato · GRANDATE
FOURCORNERS
Retail Area Manager Italy
Tempo Indeterminato · MILANO
G COMMERCE EUROPE S.P.A.
Emea Emarketing & Analytics Specialist
Tempo Indeterminato ·
RANDSTAD ITALIA
HR Training & Development Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
HERMES ITALIE S.P.A.
Stock Operations Manager - Boutique Roma
Tempo Indeterminato · ROMA
CONFIDENZIALE
IT Manager
Tempo Indeterminato · PADOVA
FOURCORNERS
Earned & Owned Media Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
CLAUDIE PIERLOT ITALIE
Area Manager Italy - Permanent Contract H/F
Tempo Indeterminato · MILAN
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Toscana Settore Fashion
Tempo Indeterminato · FIRENZE
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Fashion Puglia
Tempo Indeterminato · BARI
EXPERIS S.R.L.
Area Manager Lazio
Tempo Indeterminato · ROMA
MANUFACTURE DE SOULIERS LOUIS VUITTON SRL
Rsponsabile Modelleria e Industrializzazione Tomaie Sneakers e Mocassino
Tempo Indeterminato · FIESSO D'ARTICO
LABOR S.P.A
Business Developer - Luxury/Moda
Tempo Indeterminato · MILANO
VALENTINO
IT CRM Specialist
Tempo Indeterminato · VALDAGNO
GUCCIO GUCCI S.P.A.
j&w, Licenses And Décor Digital Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
PAGE PERSONNEL ITALIA
Area Manager Centro- Nord Est
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
Pubblicità

Vivarte cede anche Cosmoparis a Stéphane Collaert e Thierry Le Guénic

Versione italiana di
Laura Galbiati
Pubblicato il
today 1 ago 2019
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Il gruppo francese di moda Vivarte (La Halle, Caroll), in difficoltà finanziarie malgrado una recente ristrutturazione, ha annunciato il 1° agosto la cessione della sua insegna di calzature Cosmoparis a due specialisti della moda e della distribuzione, Stéphane Collaert e Thierry Le Guénic. La scorsa primavera i due avevano già acquisito Chevignon, altro brand di Vivarte, con il sostegno del gruppo Royer, e recentemente si sono aggiudicati anche Maison Lejaby.


Cosmoparis


Thierry Le Guénic ha guidato la maison Vanessa Bruno dal 2014 al 2017, dopo aver ricoperto il ruolo di CEO di Francesco Smalto per sei anni. Quanto a Stéphane Collaert, non è estraneo ai marchi appartenuti a Vivarte, avendo lavorato fino al 2018 nel gruppo Hopps, che ha acquisito Pataugas nel maggio 2017. In precedenza, è stato direttore generale della maison Texier dal 2015 al 2017.
 
“Vivarte prosegue nella rifocalizzazione delle sue attività e delle sue risorse umane e finanziarie sui suoi brand La Halle, Caroll e Minelli”, ha precisato Patrick Puy, Presidente di Vivarte, nel comunicato stampa diramato.

Nel 2018 Cosmoparis ha registrato un giro d’affari di 18,6 milioni di euro e conta 75 punti vendita in Europa, di cui 67 in Francia (50 corner in department store e 17 monomarca) e gli altri in Svizzera, Germania e Lussemburgo. L’azienda impiega attualmente un centinaio di persone.
 
A metà luglio Vivarte ha annunciato che passerà in mano ai suoi creditori se non riuscirà a rispettare il termine per il rimborso fissato a ottobre; un’eventualità che preoccupa i sindacati. Il gruppo esce da un piano di ristrutturazione di tre anni che l’ha visto separarsi dalla maggior parte delle sue insegne (Chevignon, André, Naf Naf, Kookaï, Pataugas...).


Cosmoparis


Composto da 14 brand all’arrivo di Patrick Puy, il cui profilo di liquidatore e le cui dichiarazioni hanno fatto pensare sin da subito a uno smantellamento insegna per insegna, oggi il gruppo conta solo quattro marchi: La Halle, Caroll, Minelli (per il quale Vivarte ha annullato l’offerta di vendita in mancanza di candidati all’acquisizione) e Marina, ancora in attesa di un potenziale acquirente.

Copyright © 2020 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.