Victoria Beckham: l'italiano Paolo Riva è il nuovo CEO

Dopo Ralph Toledano, recentemente nominato nuovo Presidente del suo brand, Victoria Beckham sceglie un altro manager molto stimato nel settore per integrare la sua squadra direttiva. Paolo Riva, ex CEO di Diane von Fürstenberg, assumerà il medesimo ruolo da Victoria Beckham il prossimo settembre, rimpiazzando Zach Duane, che ha lasciato l’azienda lo scorso anno.

Guarda la sfilata
Victoria Beckham - autunno/inverno 2018-19 - Prêt-à-porter donna- New York - © PixelFormula

Il manager gestirà la società Victoria Beckham Ltd in collaborazione con la sua fondatrice e Direttore Artistico, con l’obiettivo di accelerare “l’espansione geografica e ampliare l’offerta di prodotti VBL, contribuendo alla realizzazione delle ambizioni dell’azienda nell’ambito della vendita diretta al consumatore”, si legge in un comunicato divulgato da Victoria Beckham Ltd il 19 giugno.
 
La stessa Victoria Beckham ha tenuto a sottolineare che, unitamente al recente investimento di NEO Investment Partners e all’arrivo di Ralph Toledano, questa nuova nomina avrà un impatto determinante sull’azienda, che sta rapidamente evolvendo sulla scena internazionale. “L’arrivo di Riva segue di poco la partnership con Neo e la nomina di Ralph Toledano, che ci ha raggiunto la scorsa primavera in qualità di Presidente”, ha dichiarato la stilista. “Arriva ad integrare il team all’inizio del nostro secondo decennio di esistenza e la sua grande esperienza, la sua energia e la sua creatività saranno preziose per il nostro sviluppo a livello mondiale”.
 
Ed è vero che al nuovo CEO non mancano carte vincenti. Il suo CV, particolarmente impressionante, mette in mostra 16 anni passati in posizioni dirigenziali per grandi brand del lusso, tra cui Salvatore Ferragamo, Valentino, Tory Burch e Diane von Fürstenberg.
 
Paola Riva ha dichiarato che questa nuova responsabilità “rappresenta un’opportunità unica e appassionante: nessuno comprende meglio di Victoria la rivoluzione digitale, lei utilizza la sua influenza per dirigere la sua visione direttamente verso la clientela. Sono impaziente di lavorare con lei e con il suo team, per continuare a sviluppare innovazioni focalizzate sul consumatore”.
 
L’importanza del digitale è innegabile per il successo del brand: Victoria Beckham è spesso in cima alla classifica sui social network, soprattutto durante le settimane della moda.
Nonostante si parli molto delle perdite registrate dal marchio e dei recenti licenziamenti, la griffe sembra concentrata sul miglioramento della sua profittabilità.
 
L’iniezione di fondi da parte di NEO, pari a 30 milioni di sterline (circa 34 milioni di euro), e la nomina di Ralph Toledano testimoniamo la ferma intenzione di dare al brand una solida posizione commerciale e di rimetterlo su un cammino di crescita. E l’esperienza maturata da Paolo Riva nelle grandi maison del lusso europee e americane non sarà di troppo.
 
Il primo debutto del manager nel suo nuovo ruolo avverrà il prossimo settembre in occasione della Fashion Week di Londra, dove Victoria Beckham presenterà per la prima volta la sua collezione, celebrando degnamente il suo decimo anniversario.

Versione italiana di Laura Galbiati

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Lusso - Prêt à porter Lusso - AccessoriLusso - ScarpeNomineBusiness
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER