×
1 495
Fashion Jobs
keyboard_arrow_left
keyboard_arrow_right

Vicini prestigiosi per il BHV Marais

Pubblicato il
today 16 ott 2014
Tempo di lettura
access_time 2 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

2014, ovvero l'anno del grande rilancio per il BHV da parte del Gruppo Galeries Lafayette. L'entità presieduta da Philippe Houzé è infatti passata all'azione in maniera massiccia per sviluppare il BHV Marais e l'ambientazione circostante. Il grande magazzino parigino ha concluso, all'inizio dell'estate, il rinnovamento del suo edificio principale, nel primo arrondissement di Parigi, accompagnandolo con una rinfrescata della sua comunicazione grazie a una nuova denominazione: BHV Marais.

Il futuro negozio Nike al 14-16 di rue du Temple vicino al BHV Marais Homme (Foto: Fashionmag.com)


Più che su una manovra pubblicitaria, il nuovo nome si basa su un progetto di fondo che punta ad integrare maggiormente il grande magazzino nel quartiere. Come annunciava Fashionmag.com il 14 giugno scorso, il Gruppo Galeries Lafayette, proprietario di numerose boutique e locali in questa zona di Parigi, ha attirato in loco diversi marchi maschili per aumentare l'interesse nei confronti dei 3.500 metri quadrati del BHV Marais Homme.

A partire dalla fine di ottobre, Nike aprirà uno store di 100 metri quadrati al 14-16 di rue du Temple. Lo Swoosh vi insedierà un punto vendita dedicato all'uomo, nel quale presenterà la sua offerta di sportswear e sneakers. Lo spazio, adiacente ad un ingresso del BHV Homme, era in precedenza dedicato al negozio BHV specialista di rivestimenti per pavimenti e dispone di due belle vetrine, ognuna di una decina di metri.

Dietro alle recinzioni, in rue des Archives, si lavora per Fendi, Moncler, Givenchy e Gucci. Foto: DR


Lo store punta a rappresentare un nuovo punto di riferimento parigino per il marchio di Beaverton (Oregon), che è già presente nel Marais al numero 12 di rue des Hospitalières Saint Gervais, e tra le Halles e il Beaubourg, oltre ad aver ristilizzato e ingrandito la superficie del suo shop-in-shop del Citadium Caumartin. Con l'arrivo del gigante mondiale dello sport, il BHV Marais dovrebbe attirare una vasta gamma di clienti.

Al contrario, gli arrivi, previsti per marzo 2015, delle boutique maschili di Fendi, Givenchy, Gucci e Moncler in rue des Archives creeranno una dinamica orientata verso il lusso. In totale, i quattro brand occuperanno più di 800 metri quadrati di superficie di vendita.

Gucci ha già attaccato l'insegna. Apertura annunciata per marzo 2015. Foto: DR


Una scommessa ambiziosa, in quanto questa zona, dal civico 9 al 13 della strada, fino a questo momento non possedeva questo posizionamento. Con l'inserimento di questi quattro grandi nomi, il BHV Marais vuole infatti attrarre anche una clientela nuova, fatta di persone ricche che in passato non frequentavano molto questa location.

Il gruppo possiede anche altri locali in questa parte del Marais, ma per ora non ha ancora nessun progetto ufficiale per loro. Sarebbero in corso trattative con il concept store alimentare italiano di grande successo Eataly per diverse migliaia di metri quadrati.

Olivier Guyot con la redazione (Versione italiana di Gianluca Bolelli)

Copyright © 2019 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.