VicenzaOro: sold out l’edizione di gennaio, con 1.500 brand

Numeri in crescita per VicenzaOro, che per l’edizione di gennaio, prevista dal 19 al 24 gennaio presso il quartiere espositivo di Vicenza, si prepara ad accogliere 1.500 brand su una superficie di oltre 25.000 metri quadrati. In crescita del 40% le presenze internazionali e del 10% i marchi del lusso.

vicenzaoro.com
 
In crescita anche T-Gold, la Mostra internazionale dedicata alle ultime tecnologie e ai macchinari per la lavorazione e la produzione dei gioielli, che registra presenze in aumento del 20%, con 161 aziende da 16 Paesi tra cui Italia, Germania e USA.
 
Il salone si svilupperà in sei distretti tematici, pensati per favorire l’incontro tra espositori e buyer: Icon, Look, Creation, Expression, Essence ed Evolution. In particolare, nell’area Icon, dedicata a tendenze e ricerca, saranno presenti 12 brand indipendenti provenienti da tutto il mondo, che esporranno i loro progetti più innovativi: Fernando Jorge (Brasile), Noor Fares (Francia), Netali Nissim (Italia ma basato a New York), Federica Rettore (Italia), Bia Tambelli (Brazil), Bea Bongiasca (Italia), Alessa Jewels (Emirati Arabi), Aida Bergsen (Turchia), Akillis (Francia), Qayten (Singapore), Magerit (Spagna) e Kelly Xie (China). 
 
Il tema dell’edizione di gennaio sarà “Visio.Next”, focalizzato sul futuro del settore e sul concetto di multicanalità. Ad aprire la manifestazione sarà il “Visio.Next Summit”, che affronterà temi legati a tracciabilità e sostenibilità, e vedrà sul palco relatori del livello di Carlo Capasa, Presidente CNMI, Matteo Marzotto, nella doppia veste di Vice Presidente Esecutivo IEG e Presidente di Dondup, Diego Nardin, AD di Fope, Licia Mattioli, AD di Mattioli e Vice Presidente per l’internazionalizzazione di Confindustria, Adi Al Fardan, Fondatore di Adi Hasan Al Fardan Jewellery Trading. 
 
Sempre nella giornata inaugurale, alla sera, si svolgerà inoltre la Cerimonia di Premiazione della sesta Edizione degli “Andrea Palladio International Jewellery Awards”, considerati gli “Oscar” del gioiello.
 
Il sistema VicenzaOro, con l’entrata dal 2017 dei Saloni di Arezzo (OroArezzo e GoldItaly) oltre a VOD Dubai International Jewellery Show, a Las Vegas, e agli appuntamenti di Mumbai e Hong Kong, conta nel suo complesso oltre 4500 aziende espositrici, di cui il 35% estere, più di 96mila visitatori provenienti da 130 Paesi, 10 Saloni di cui 5 manifestazioni estere, 3800 i buyer e quasi 380 milioni di contatti raggiunti attraverso i media.   
 
Italian Exhibition Group, la società nata dall’integrazione tra Rimini Fiera e Fiera di Vicenza, ha chiuso il 2016 con fatturato consolidato pro-forma di 124,8 milioni, un EBITDA pro-forma di 21,9 milioni e un risultato netto consolidato di 6,6 milioni. Nel complesso delle sedi espositive e congressuali di Rimini e Vicenza, lo scorso anno IEG ha totalizzato 14.593 espositori, sfiorando i 2,5 milioni di visitatori.

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

GioielleriaSaloni / fiere
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER