×
1 630
Fashion Jobs
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Watches & Jewellery Marketing & Communication Director
Tempo Indeterminato · MILANO
AMINA MUADDI
Product Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BETTY BLUE S.P.A.
Responsabile Avanzamento Campionario
Tempo Indeterminato · BOLOGNA
GUCCIO GUCCI S.P.A.
Gucci Leather Goods Merchandising Senior Manager
Tempo Indeterminato ·
DELL'OGLIO
HR Generalist
Tempo Indeterminato · PALERMO
DELL'OGLIO
Senior Fashion Buyer
Tempo Indeterminato · MILANO
C.P. COMPANY
Logistic Specialist
Tempo Indeterminato · MENDRISIO
FOURCORNERS
Area Manager
Tempo Indeterminato · ROMA
AZIENDA DEL SETTORE FASHION & LUXURY
Specialista Amministrazione Del Personale
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Operation Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Buyer Allestimenti Visual - Emporio Armani
Tempo Indeterminato · MILANO
LAVOROPIÙ DIVISIONE MODA
Impiegato/a Commerciale - Accessori e Minuterie - Settore Fashion
Tempo Indeterminato · PADOVA
247 SHOWROOM
Regional Account Manager DACH
Tempo Indeterminato · MILANO
FOURCORNERS
Learning And Development Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
BOTTEGA VENETA SRL
Bottega Veneta People Engagement And Employer Branding Manager
Tempo Indeterminato · MILANO
ANONIMA
Allocatore
Tempo Indeterminato · MILANO
GIORGIO ARMANI S.P.A.
Retail Training Specialist
Tempo Indeterminato · MILANO
CONFIDENZIALE
Retail Manager
Tempo Indeterminato · NAPOLI
ANONIMO
Responsabile di Magazzino
Tempo Indeterminato · MILANO
MICHAEL PAGE ITALIA
Head of Communication Per Noto Brand Del Lusso
Tempo Indeterminato ·
BALENCIAGA LOGISTICA S.R.L.
Balenciaga IT Project Leader
Tempo Indeterminato ·
SELTIS HUB SRL
Autista Personale di Presidenza
Tempo Indeterminato · MILANO
Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
23 giu 2021
Tempo di lettura
3 minuti
Condividi
Scarica
Scaricare l'articolo
Stampa
Clicca qui per stampare
Dimensione del testo
aA+ aA-

Vertbaudet sta per essere ceduto al fondo Equistone

Versione italiana di
Gianluca Bolelli
Pubblicato il
23 giu 2021

Il fondo Alpha Private Equity sta completando il proprio disimpegno dal Cyrillus Vertbaudet Group (CGV), che aveva acquisito dal gruppo Kering nel 2013. Per concretizzare l’uscita, questi due asset sono stati frazionati. Così, dopo la vendita recentemente finalizzata del marchio di moda Cyrillus a MGA Paris (Des Petits Hauts, Harris Wilson), supportata da Alandia Industries, è il turno di Vertbaudet essere in procinto di trovare un acquirente. Lo ha annunciato il suo direttore generale Thierry Jaugeas a FashionNetwork.com. La piattaforma web dedicata al mondo dei bambini, che gestisce anche una rete di 75 negozi, ha avviato trattative in esclusiva con il fondo Equistone.

Vertbaudet assomma 3,5 milioni di clienti in Europa - Vertbaudet


Già attivo nel settore della distribuzione, questo fondo europeo possiede dall'inizio del 2019 Courir, marchio specializzato in sneaker che ha acquistato dal gruppo Go Sport per 326 milioni di euro. Inoltre è l'azionista di maggioranza di una quindicina di società, come lo specialista di forniture per ufficio Bruneau, il gruppo Karavel Promovacances & Fram o il player della comunicazione Camusat.
 
“Il processo è stato in qualche modo rallentato dalla crisi del Covid-19, ma aveva senso che Vertbaudet e Cyrillus si scindessero e continuassero la loro vita separatamente, poiché il loro posizionamento e strategia differiscono. Cyrillus, che è un marchio di abbigliamento nazionale, si unisce a un industriale francese specializzato nel settore tessile, mentre Vertbaudet si appoggia a un fondo che mette l'azienda in condizione di potersi sviluppare maggiormente a livello internazionale”, spiega Thierry Jaugeas, che mantiene la direzione di Vertbaudet.

Con poco più di 300 milioni di euro di fatturato realizzato nel 2020, di cui l'85% sul web, la piattaforma rivolta ai bambini da 0 a 12 anni (moda, decorazione, giocattoli, libri, ecc.) nutre forti ambizioni sui mercati esteri, in particolare in Germania, dove raggiunge già quasi 70 milioni di euro di fatturato annuo. È presente anche in Spagna, Portogallo, Belgio e Regno Unito.
 
Nonostante la chiusura della rete dei negozi a causa delle restrizioni sanitarie, “Vertbaudet è sempre stata in crescita negli ultimi periodi, con le vendite che hanno addirittura raggiunto tra i 320 e i 330 milioni di euro negli ultimi dodici mesi consecutivi”, puntualizza il manager. Il network fisico non è destinato a crescere, ma svolge un ruolo “complementare al digitale, consentendo di offrire servizi come la prenotazione elettronica, lo scambio di prodotti e soprattutto la consulenza”. Dalla riapertura, il 19 maggio, “l'attività è stata molto forte”. “Abbiamo percepito un vero piacere da parte dei clienti nel tornare dentro i negozi e soprattutto nel potervi trascorrere del tempo”, aggiunge.

Il negozio di Evreux, nella zona commerciale di Carrefour - Carmila


Una nuova sede nel 2022
 
Con i suoi circa mille dipendenti, il marchio Vertbaudet si prepara al futuro cambiando sede. I suoi uffici storici, situati a Tourcoing - e che condivideva con Cyrillus - sono stati venduti. Vertbaudet resterà tra queste mura per alcuni mesi in attesa della fine dei lavori di costruzione di una nuovissima sede, sempre situata a Tourcoing. “Ci servono locali moderni. L'edificio, costruito con una logica eco-responsabile, sarà consegnato nella seconda metà del 2022”, pianifica Thierry Jaugeas.
 
L'attività logistica, anch'essa situata nella regione di Lilla, sta finalizzando il suo spostamento per occupare un sito che le consenta di raddoppiare la capacità di preparazione degli ordini. Questo progetto, che fa parte del piano di crescita della piattaforma formulato nel 2019, inizialmente era previsto nel 2023. L'azienda ha dovuto “accelerare tale crescita logistica a causa del Covid”, che ha fatto esplodere gli acquisti online di Vertbaudet, ma ha anche suscitato svariate insoddisfazioni tra i clienti del sito a fronte di ritardi nelle consegne, come spiegato da La Voix du Nord.
 
Nato nel 1963, quello che si presenta come il primo pure player europeo nel mondo del bambino vanta 3,5 milioni di clienti nel Vecchio Continente, 100 milioni di visite al suo sito e 20 milioni di prodotti venduti all'anno.

Copyright © 2021 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.