Versace sfilerà a New York con la pre-collezione

Dopo Chanel, che presenterà la sua collezione Métiers d'Art il 4 dicembre all’interno del Metropolitan Museum of Art (Met), tocca a Versace annunciare un défilé a New York. La firma italiana organizzerà nella Grande Mela il suo primo show in assoluto dedicato ad una pre-collezione, indica un portavoce della griffe. 

Donatella Versace al termine dell'ultima sfilata della casa di moda italiana, a Milano in settembre - © PixelFormula

Si tratta della pre-collezione per l’autunno 2019, firmata da Donatella Versace, che resta al timone della direzione artistica. La linea sarà svelata in un luogo ancora sconosciuto il 2 dicembre alle ore 19. Una data speciale per l’azienda, poiché è quella del compleanno di Gianni Versace, il fondatore del marchio, scomparso il 15 luglio 1997.
 
Non è la prima volta che Versace sfila a New York. In passato, in particolare, il brand vi ha presentato le collezioni della linea giovane Versus. Questo show conferma il legame del brand con la città statunitense e soprattutto conferma l’inizio di un nuovo capitolo della storia della casa di moda, appena ceduta al gruppo americano Michael Kors per 2,12 miliardi di dollari (1,83 miliardi di euro).

Versione italiana di Gianluca Bolelli

Copyright © 2018 FashionNetwork.com Tutti i diritti riservati.

Moda - AltroSfilateCollezione
ISCRIZIONE ALLA NEWSLETTER